menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Restaurare il prezioso portone di palazzo Oir, la Fondazione: "Lo faremo presto"

E' pronta la risposta all'appello sollevato dall'associazione “Benigno Zaccagnini” su CesenaToday. Dalla Fondazione fanno sapere che “in novembre  è pervenuta l’autorizzazione"

“Il consiglio di amministrazione della Fondazione ha già deliberato in data 24 settembre scorso di procedere all’intervento sul prezioso portale seicentesco d’ingresso a Palazzo OIR, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena,  che ha necessità di un intervento di manutenzione”: lo fa sapere il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena Guido Pedrelli.

E' pronta la risposta all'appello sollevato dall'associazione “Benigno Zaccagnini” su CesenaToday. Dalla Fondazione fanno sapere che “in novembre  è pervenuta l’autorizzazione della Soprintendenza alle Belle Arti e Paesaggio, alla quale era stato sottoposto il progetto di restauro, e sono stati definiti i tempi e modalità di intervento con il restauratore specializzato. L’opera avrà ad oggetto la rimozione dei depositi di sporco e l’applicazione di una vernice di protezione. I materiali e le metodologie utilizzate saranno tali da non interferire con i materiali esistenti e si cercherà di migliorare anche l’estetica armonizzando le ossidazioni e alterazioni delle vernici presenti”.

Ed ancora: “Su suggerimento del restauratore l’attuazione concreta dell’intervento è stata rinviata alla prossima primavera quando il clima meno umido e freddo consentirà un migliore esito dell’opera. Il consuntivo scientifico d’intervento sarà oggetto di una relazione alla Soprintendenza (documentata anche con fotografie) nella quale saranno descritte tutte le fasi del lavoro effettuato con specifico riferimento anche ai prodotti utilizzati”, conclude Pedrelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento