rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

Prosegue la raccolta firme per lo ius soli: "Cittadinanza onoraria ai nuovi italiani e alle nuove italiane"

"Nonostante i cambiamenti che stanno attraversando la società, una nuova legge sulla cittadinanza tarda ad arrivare e il sistema è fermo a trent’anni fa"

Comunità Accogliente continua la raccolta firme per l’appello “Per la cittadinanza onoraria ai nuovi italiani e alle nuove italiane. Per una riforma della cittadinanza e l’introduzione dello Ius Soli”. Dal 23 al 26 giugno, durante la Fiera di San Giovanni, sarà possibile firmare l’appello recandosi presso la sede dell’Anpi in Corso Gastone Sozzi 89 (Barriera) o presso la bottega del commercio equo e solidale di via Carbonari  20.

"Nonostante i cambiamenti che stanno attraversando la società, una nuova legge sulla cittadinanza tarda ad arrivare e il sistema è fermo a trent’anni fa. Comunità Accogliente ha deciso così di avviare questa raccolta firme, che ha già raccolto oltre 500 adesioni, per chiedere che anche il Comune di Cesena conceda la cittadinanza onoraria alle ragazze e ai ragazzi stranieri nati in Italia da genitori regolarmente soggiornanti nel nostro paese, o che sul territorio nazionale abbiano concluso almeno un ciclo di studi. Un’iniziativa già avviata in altri Comuni d’Italia, un gesto simbolico pensato per continuare e rilanciare il dibattito sullo Ius Soli. L’appello chiede inoltre l’obiettivo all’amministrazione comunale di promuovere il 20 novembre (giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza) una “Festa della Cittadinanza” e ad aderire alla rete di Comuni per sollecitare il governo nazionale ad un intervento normativo tempestivo per a varare, finalmente, una nuova legge sulla cittadinanza".   

È possibile sottoscrivere l’appello anche su change.org   https://www.change.org/p/anche-a-cesena-la-cittadinanza-onoraria-ai-ragazzi-stranieri-nati-in-italia?recruiter=1266333927&recruited_by_id=913751d0-d68c-11ec-bc64-a147b6d6fbf0&utm_source=share_petition&utm_campaign=share_petition&utm_medium=copylink&utm_content=cl_sharecopy_33377562_it-IT%3A6

Comunità Accogliente è composta da: Arci Solidarietà - Auser Cesena - Caritas di Cesena-Sarsina - CGIL Cesena - CISL Romagna - SPI-CGIL Cesena - Associazione dei Camerunesi - Associazione degli Ivoriani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue la raccolta firme per lo ius soli: "Cittadinanza onoraria ai nuovi italiani e alle nuove italiane"

CesenaToday è in caricamento