Cronaca

Protagonista nello sport e nel sociale, addio a Piero Subrani: fu due volte consigliere comunale

“Particolarmente attivo nella vita politica della nostra città – lo ricorda la Presidente del Consiglio Comunale Nicoletta Dall’Ara – Piero Subrani nel corso della sua vita si è speso con particolare impegno a favore del prossimo"

L’Amministrazione comunale di Cesena esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Piero Subrani, consigliere comunale dal 1979 al 1980, quando era Sindaco Leopoldo Lucchi, e dal 1989 al 1990, nella Sindacatura di Piero Gallina. 

Ad annunciare il lutto dello storico presidente della società Torre del Moro che era da tempo malato, era stata anche la società Asd Torresavio con un post su Facebook: "Ciao Piero. È con estremo dolore che annunciamo la scomparsa di Piero Subrani, anima fondante e storico Presidente per oltre 40 anni della Società Torre del Moro. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia".

“Particolarmente attivo nella vita politica della nostra città – lo ricorda la Presidente del Consiglio Comunale Nicoletta Dall’Ara – Piero Subrani nel corso della sua vita si è speso con particolare impegno a favore del prossimo e interessandosi ai bisogni dei concittadini. Presente nel mondo del volontariato e dell’associazionismo, protagonista dell’ambito sportivo e promotore del dialetto, Subrani è stato un cittadino attivo che ha dato un contributo importante alla nostra città. A sua moglie, al figlio e ai suoi cari le nostre condoglianze”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protagonista nello sport e nel sociale, addio a Piero Subrani: fu due volte consigliere comunale

CesenaToday è in caricamento