Cronaca

Primo caso di Coronavirus a Longiano: 64enne in quarantena domiciliare

"Come da protocollo delineato dall'Ausl, l'uomo si trova in quarantena presso la propria abitazione. Non ci sono particolari rischi per la cittadinanza"

Primo caso di Coronavirus a Longiano. A segnalarlo è lo stesso Comune: "In seguito alle verifiche effettuate e completate in questi momenti, domenica si è avuta conferma del primo caso di un cittadino positivo al Covid19. Si tratta di una persona di 64 anni che non accusa disturbi: la sua condizione di salute è stabile. Come da protocollo delineato dall'Ausl, l'uomo si trova in quarantena presso la propria abitazione. Non ci sono particolari rischi per la cittadinanza. Le raccomandazioni rimangono le stesse come definite dal dpcm vigente, quindi si invitano i cittadini a rimanere a casa, a evitare spostamenti e a uscire solo in caso di necessità o per motivi lavorativi. Il sindaco viene continuamente aggiornato dall'Ausl sull'evoluzione della situazione od eventuali casi e sollecita tutti a seguire le regole preposte per evitare la diffusione del virus. Si coglie l'occasione per ringraziare nuovamente tutto il personale sanitario impegnato in questo duro periodo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo caso di Coronavirus a Longiano: 64enne in quarantena domiciliare

CesenaToday è in caricamento