Polizia in campo per i controlli anti-contagio, tre persone denunciate

Tre persone sono state denunciate per la violazione dell'articolo 650 del codice penale, spostamenti non legittimati da una motivazione valida

Continuano i controlli degli uomini del Commissariato di Polizia di Cesena, per vigilare sul rispetto delle misure anti-contagio sancite dal Governo. Sulle strade della città si registra un sostanziale rispetto delle misure anti-coronavirus, ma non tutti hanno recepito il messaggio. Infatti sono state tre le persone denunciate per la violazione dell'articolo 650 del codice penale, spostamenti non legittimati da una motivazione valida. In totale sono state 69 le persone controllate, controllati anche 15 esercizi commerciali senza registrare irregolarità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Coronavirus, i nuovi casi a Cesena: un malato è in Terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento