Cronaca

Pieri (Cisl) ospite di Salotto blu: "A marzo avremo l'esatta misura della crisi"

Il sistema pensionistico rischia? "Impossibile pensare che possano essere i pensionati a fare le spese della pandemia

È Filippo Pieri l'ospite della trasmissione "Salotto Blu" condotta dal giornalista Mario Russomanno che andrà in onda su VideoRegione lunedì alle 22,30. "Nel prossimo futuro l' economia non si fermera' - ha affermato il segreatario regionale della Cisl - ma si dovranno produrre beni e servizi con maggiore attenzione alla sicurezza e con regole nuove, ad esempio per il lavoro a distanza che, ritengo, avrà sempre maggiore incidenza". Il sistema pensionistico rischia? "Impossibile pensare che possano essere i pensionati a fare le spese della pandemia. Il vero impatto della emergenza sul piano sociale lo misureremo tra tre mesi. Se si aprirà una stagione di licenziamenti, ipotesi cui non voglio credere, dovremo tutti ripensare alle politiche del lavoro e della impresa". La difficoltà delle grandi città evidenziata dalla pandemia?  "Crisi sanitaria e nuove tecnologie fanno immaginare un futuro in cui i piccoli centri avranno maggiore importanza ma servono politiche specifiche e incentivazioni che consentano nuovi modelli di qualità della vita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pieri (Cisl) ospite di Salotto blu: "A marzo avremo l'esatta misura della crisi"

CesenaToday è in caricamento