Per la cooperativa sociale cesenate confermate le tre stelle sul rating di legalità

Importante riconoscimento per la cooperativa cesenate Cils, che ottiene le tre stelle per il terzo anno consecutivo

La Cooperativa Sociale cesenate Cils si conferma come eccellenza del territorio, anche dal punto di vista dell’etica, ottenendo per il terzo anno consecutivo le tre stelle, ossia il massimo punteggio nel Rating di Legalità.

Si tratta di una certificazione molto importante concessa dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che riconosce e promuove l’adozione di comportamenti etici e legali. Una conferma molto importante per la Cooperativa guidata da Giuliano Galassi che, nel 2017, unica nella sua forma giuridica in tutto il territorio cesenate, aveva meritato le tre stelle. 

“Il Consiglio di Amministrazione e tutti i lavoratori della CILS sono orgogliosi di questo riconoscimento - ha commentato il Presidente di Cils, Giuliano Galassi - soprattutto in questo 45esimo anno di attività della cooperativa, che certifica uno stile di cooperazione improntato al rigoroso rispetto delle leggi vigenti e al perseguimento degli scopi sociali e mutualistici propri della cooperazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre tale riconoscimento rappresenta una garanzia anche per tutte le aziende che si servono dei servizi offerti dalla cooperativa. Il Direttore, Lorenzo Zanarini, sottolinea con un po’ di rammarico come, purtroppo “il Rating di Legalità, soprattutto quello con tre stelle, non ha trovato ancora alcun riconoscimento nei bandi pubblici per lo meno sotto forma di un punteggio premiale per le cooperative che adottano comportamenti virtuosi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento