menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il flash mob al Macrelli (foto di Davide Sapone)

Il flash mob al Macrelli (foto di Davide Sapone)

Stop alla violenza sulle donne: anche a Cesena si balla sulle note di "Break the chain"

Una danza contro ogni forma di violenza di genere sulle note della canzone "Break the chain".

Un movimento globale. Spontaneità, rumore e tanta energia. Anche Cesena ha danzato contro la violenza sulle donne, partecipando all'One Billion Rising Revolution 2015. One Billion Rising è un movimento di donne, aperto ad ogni persona, gruppo e organizzazioni che si attenga al principio fondante che ogni donna ha il diritto di vivere e decidere del proprio corpo, della propria salute e del proprio destino. L’appuntamento principale si è svolto sabato pomeriggio al Foro Annonario, per iniziativa dell’assessorato Politiche delle Differenze di Cesena,  del Forum delle Donne, della Casa delle Donne e con il coordinamento dell’associazione La Corte delle Arti. Ma il flash mob si è svolto anche all'istituto Macrelli. Una danza contro ogni forma di violenza di genere sulle note della canzone "Break the chain".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento