rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Centro  / Viale IV Novembre

Avanza il nuovo Commissariato di Polizia, via ai lavori che finiranno nel 2024. Il nuovo edificio sarà a energia quasi zero

La Direzione Regionale Emilia Romagna dell’Agenzia ha consegnato il cantiere all’impresa aggiudicataria dei lavori relativi al “Lotto 2”

Passi avanti per la realizzazione del nuovo Commissariato di Polizia di Stato di Cesena che sorgerà all’interno della “Caserma Decio Raggi” di viale IV Novembre che attualmente ospita il Centro di Addestramento della Polizia di Stato (Caps). La Direzione Regionale Emilia Romagna dell’Agenzia ha consegnato il cantiere all’impresa aggiudicataria dei lavori relativi al “Lotto 2”. 

Il progetto di riqualificazione si articola, infatti, in due lotti funzionali: il “Lotto 1” è di competenza del Provveditorato OOPP, mentre il “Lotto 2” è in capo all’Agenzia del Demanio. L’intervento, avviato nel 2021, per la demolizione dei fabbricati non più rispondenti alle esigenze della Polizia e la costruzione di un nuovo complesso, consentirà il trasferimento del Commissariato, attualmente in locazione passiva a Cesena, con un risparmio per lo Stato di circa 121.000 euro l’anno a partire dal 2024, quando termineranno i lavori. 

Si tratta di un’importante operazione di razionalizzazione, oltre che di riqualificazione del compendio. Il progetto, caratterizzato interamente da metodologia BIM, mira alla realizzazione di un edificio a energia quasi zero (NZeb - Nearly Zero Energy Building), ovvero un edificio ad alte prestazioni energetiche grazie alle caratteristiche costruttive, tipologiche e impiantistiche, finalizzate al risparmio energetico e alla riduzione di emissione di CO2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avanza il nuovo Commissariato di Polizia, via ai lavori che finiranno nel 2024. Il nuovo edificio sarà a energia quasi zero

CesenaToday è in caricamento