Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Nonno Oreste compie 100 anni, il sindaco: "I nostri anziani sono un patrimonio prezioso"

Cent’anni, e non sentirli. Il cesenate Oreste Valdinoci raggiunge il tanto ambito traguardo del secolo di vita e lo fa attorniato dai suoi familiari e accogliendo nella sua casa il Sindaco Enzo Lattuca

Cent’anni, e non sentirli. Il cesenate Oreste Valdinoci raggiunge il tanto ambito traguardo del secolo di vita e lo fa attorniato dai suoi familiari e accogliendo nella sua casa il Sindaco Enzo Lattuca. Un compleanno importante ma di cui nonno Oreste non ne avverte il peso. “Nella mia vita – racconta – ho viaggiato molto, anche grazie al mio lavoro, e quando non potevo farlo erano i libri ad accompagnarmi in nuove avventure”. Attorniato dalle opere dello scultore e artista cesenate Ilario Fioravanti, suo ex compagno di scuola e storico amico, da colonne di libri e da una ricca collezione di lettere autografe e francobolli, Oreste trascorre le sue giornate leggendo e informandosi. 

“Cento anni sono tanti – commenta il Sindaco Lattuca – e il signor Oreste è un ottimo esempio per tutti noi. Appassionato e amante della vita, a questa età conserva una curiosità che fa bene e che aiuta a vivere ogni giorno reinventandosi. I nostri anziani sono un patrimonio prezioso per la nostra città e per tutti noi, hanno affrontato gli anni duri del Secondo conflitto mondiale e le difficoltà dovute alla pandemia guardando con ottimismo al futuro. Ascoltarli è per noi tutti un dovere: sono la memoria storica della nostra comunità”.

Oreste Valdinoci è nato a Cesena il 16 luglio del 1921. Appena diciottenne è partito per il fronte Jugoslavo e una volta rientrato in Italia ha messo su famiglia sposando Elvira Manuzzi. Padre di Giulio e di Gianni, oggi è nonno di quattro nipoti e anche bisnonno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonno Oreste compie 100 anni, il sindaco: "I nostri anziani sono un patrimonio prezioso"

CesenaToday è in caricamento