Cisl cesenate in lutto: è morto all'età di 97 anni Beniamino Urioli

"Con la sua scomparsa la Cisl cesenate perde l’ultimo dei suoi eroici fondatori ancora in vita", afferma il segretario territoriale, Filippo Pieri

Si è spento martedì sera alla veneranda età di 97 anni Beniamino Urioli, alla guida della Cisl nei primi anni '50. "Con la sua scomparsa la Cisl cesenate perde l’ultimo dei suoi eroici fondatori ancora in vita - afferma il segretario territoriale, Filippo Pieri -. Con la sua azione e la sua competenza ha gettato le basi per la nascita e la crescita della Cisl cesenate -. Ed è grazie a persone come Beniamino che oggi la nostra organizzazione può vantare una presenza capillare in tutto il territorio e nei luoghi di lavoro che gli permettono di continuare quell’opera di tutela e rappresentanza di lavoratori e pensionati tanto cara anche al compianto Urioli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento