Mercato Saraceno si prepara al Controllo del Vicinato: un incontro a Palazzo Dolcini

"Sarà un appuntamento importante - sottolinea il sindaco Monica Rossi - inizieremo a registrare le dichiarazioni di disponibilità dei cittadini"

Anche a Mercato Saraceno partirà il progetto denominato Controllo del Vicinato. Questo l'impegno dell'Amministrazione comunale che, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, ha iniziato l'iter organizzativo per  poter dare avvio all'iniziativa e darne comunicazione alla cittadinanza.

Ovviamente colonna portante del progetto sarà il coinvolgimento dei cittadini, che avranno la possibilità, in maniera legale e in sicurezza, di poter collaborare con amministrazione e forze dell'ordine.

L'incontro, promosso dall'amministrazione comunale, si terrà mercoledì  alle 20,30 a Palazzo Dolcini. Interverranno Il Sindaco Monica Rossi, Gianluca Albertazzi, in qualità di referente sicurezza e polizia locale della Regione Emilia-Romagna, il comandante della Polizia locale di Cesenatico Edoardo Turci e Filippo Alessandrini, responsabile del controllo di vicinato per la polizia municipale di Mercato Saraceno. Saranno inoltre presenti le forze dell’ordine del territorio.

In concreto si tratterà della costituzione di gruppi di volontari divisi per quartieri o frazioni che tramite gruppi WhatsApp o tramite alte chat telefoniche invieranno segnalazioni che riguardano la sicurezza del quartiere di residenza; macchine sospette, situazioni che meritano di essere attenzionate.

 Ad ogni gruppo corrisponde un coordinatore, un cittadino volontario, che avrà il compito di verificare e filtrare le segnalazioni ricevute, una volta fatte le verifiche il coordinatore avrà come riferimento il nucleo degli agenti del Controllo di vicinato che si occuperà della segnalazione collaborando, se necessario,  con le forze dell’ordine.

“Sarà proprio nell'incontro del 3 aprile -  dichiara il Sindaco Monica Rossi - che, a progetto presentato, inizieremo a registrare le dichiarazioni di disponibilità dei cittadini interessati a partecipare attivamente. Un appuntamento quindi molto importante, una dichiarazione di adesione al progetto di cittadinanza attiva e di amore per il bene e il benessere comune".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

Torna su
CesenaToday è in caricamento