Mascherine gratuite, a Sarsina partita la seconda ondata di consegne

In più, l’Amministrazione ha deciso di donare a tutti i ragazzi delle scuole medie di Sarsina e Ranchio il libro-fumetto “Anfitrione”

Continua senza sosta l’operato di Amministrazione Comunale e Misericordia a Sarsina nel tentativo di arginare l’emergenza Covid-19. Dopo una prima fornitura di mascherine donate dal Comune plautino a tutta la cittadinanza nel mese di aprile, in questi giorni la Misericordia di Sarsina e l’Amministrazione hanno organizzato una seconda ondata di consegne a tutti i sarsinati. Nello specifico verranno donate 3 mascherine chirurgiche fornite dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Protezione Civile e, grazie ad una generosa donazione dell’associazione Fermata Turrito, sono state consegnate delle mascherine lavabili su misura per bimbi dai 3 ai 7 anni. In più, l’Amministrazione ha deciso di donare a tutti i ragazzi delle scuole medie di Sarsina e Ranchio il libro-fumetto “Anfitrione”, prodotto dal Teatro Europeo Plautino (compagnia ufficiale del Plautus Festival), narrante una delle più famose commedie plautine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vogliamo ringraziare sentitamente la Misericordia di Sarsina. – sottolinea Enrico Cangini, Sindaco di Sarsina – Grazie al loro instancabile operato siamo riusciti ad offrire un supporto e un sostegno enorme a tutti i cittadini. Un grazie anche all’associazione Fermata Turrito per il loro gradito dono rivolto ai bambini della nostra comunità. Le mascherine di stoffa colorata, prodotte da una nostra concittadina, sono perfette per i più piccoli in quanto associano un comfort ideale alla presenza di una tasca interna dove poter apporre uno strato di multistrato protettivo per il bambino e per chi gli sta attorno". Parole di soddisfazione anche dall’assessore alla cultura e alla sanità, Filippo Collinelli: "Stiamo attuando in questa quarantena tutte quelle misure che riteniamo essere fondamentali per la salute del cittadino senza perdere di vista altri aspetti della persona che possono esser stati trascurati in questo difficile periodo. E’ per questo motivo che abbiamo ritenuto importante far sentire la nostra vicinanza ai ragazzi delle medie, regalando loro un fumetto divertente e allo stesso tempo educativo e culturalmente valido. Ci auguriamo che i nostri ragazzi possano passare qualche ora del loro tempo leggendo e appassionandosi al mondo della lettura, in questo caso plautina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento