menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madonna Pellegrina, il tour di don Daniele ai tempi della pandemia: "La gente ha apprezzato"

"Ho notato che la gente ha apprezzato tanto e mi hanno tanto ringraziato, hanno visto in questo gesto un segno di vicinanza della parrocchia in questo momento triste"

Quanto ci vuole a percorrere a piedi il territorio delle parrocchie di Villachiaviche e Gattolino?  "20 ore" Risponde il parroco don Daniele Bosi. Un territorio esteso che tocca i confini di S. Egidio, Martorano, Ponte Pietra, San Giorgio, Calabrina, Cappannaguzzo, Macerone. I confini, specialmente di Gattolino, sono molto estesi e arrivano vicino a Capannaguzzo e a Macerone.

"Dopo 10 giorni in cui, come da direttive, il parroco svolgeva le benedizioni dalle famiglie che si erano prenotate (molte, sia a Villachiaviche sia a Gattolino) il parroco, entrando in zona rossa, ha deciso di sospenderle per evitare problemi di contagio alle famiglie per il fatto di recarsi all'interno delle case. Come essere vicini alla propria gente? Don Daniele ha "studiato" questa modalità: è passato da solo in tutto il territorio delle sue due parrocchie con un carrello, creato appositamente dal parrocchiano tuttofare Paolo Bolognesi e la statua della Madonna, grandezza naturale. Il carrello, ben ornato con fiori e luci, emetteva musica religiosa in modo che la gente, sentendo, potesse uscire, se interessata, dalle proprie case. E, di fronte alla famiglia sul terrazzo o accorsa nel cancello di casa, tendendo la distanza don Daniele impartiva la benedizione e una parola di conforto". 

"Ho notato che la gente ha apprezzato tanto e mi hanno tanto ringraziato, hanno visto in questo gesto un segno di vicinanza della parrocchia in questo momento triste. Impossibile descrivere le emozioni quando si incrociavano gli sguardi dei parrocchiani, dove vi ho visto tante lacrime di gioia e ringraziamento. Nel fare questa cosa ho tenuto conto che i bambini e ragazzi al mattino sono impegnati nella DAD, per cui per non disturbarli con la musica sono passato solo nel pomeriggio appositamente".

Via crucis, video con bambini e ragazzi

La parrocchia di Villachiaviche e Gattolino, la sera precedente la Domenica delle Palme, svolgeva il grandioso Recital della Passione, dove erano messi in scena i momenti salienti dall'ultima cena fino alla Risurrezione di Gesù, grazie a tanti bimbi che si rendevano disponibili recitando con i costumi. Che fare quest'anno? Vista la zona rossa e la sospensione del catechismo da qualche settimana, il parroco don Daniele ha pensato di realizzare una "Video Via Crucis" con i volti e le voci dei bambini. Si vedranno i volti di oltre 50 bambini che, stando nelle loro case, hanno letto la parte che era stata loro mandata e hanno creato il video rimandandolo al parroco. Da Domenica 28 marzo il video sarà disponibile presso il canale Youtube "Parrocchia San Giuseppe Artigiano, Cesena". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento