menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lui in zona stazione ci sta proprio bene: per due volte rimpatriato per due volte ritrovato qui

All'Italia è proprio affezionato, dato che per ben due volte, una volta espulso e rimpatriato in Tunisia, ha fatto ritorno nel nostro Paese

All'Italia è proprio affezionato, dato che per ben due volte, una volta espulso e rimpatriato in Tunisia, ha fatto ritorno nel nostro Paese. Sarà probabilmente perché i suoi giri – la Polizia lo sospetta di spaccio di droga – sono più redditizi a Cesena che nel suo luogo d'origine. Nei confronti di un 44enne tunisino è scattato l'arresto da parte del personale del Commissariato di Polizia di Cesena. In un controllo in zona stazione è emerso che il soggetto, già noto agli archivi delle forze dell'ordine, non poteva calcare il suolo italiano. Per questo, vista la sua presenza di clandestino e il mancato rispetto dell'ordine di non far ritorno in Italia, sono scattate le manette. Un arresto che, probabilmente, si tramuterà nell'ennesimo viaggio verso la Tunisia e forse l'ennesimo ritorno.

LE ALTRE NOTIZIE:

L'ESORCISTA DI SARSINA SPIEGA CHI E' IL DIAVOLO, DOVE SI ANNIDA E CHI LO MANDA
DEIEZIONI, VETRI ROTTI, SIRINGHE, VANDALISMI: ECCO L'AREA DELLA STAZIONE
SOSPETTI, COLTELLI E ALCOLICI: I CONTROLLI DEI CARABINIERI
IRREGOLARITA' IN UNA SALA SLOT: CHIUSA PER SETTE GIORNATA
POPOLAZIONE ANCORA IN CALO: LA DEMOGRAFIA DI CESENA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento