La Luce di Betlemme brilla nel Palazzo Comunale di Cesena

Cerimonie analoghe si stanno svolgendo in questi giorni, grazie all’impegno dei volontari, in molte altre città europee per diffondere un segno di incontro e di fratellanza che scaturisce proprio da luoghi martoriati da continui conflitti

Per il secondo anno consecutivo, la “Luce della Pace di Betlemme” brilla a Palazzo Albornoz. Giovedì pomeriggio, prima dell’avvio del Consiglio Comunale, una delegazione del Masci (Movimento Adulti Scout Italiani)  e dell’Agesci di Cesena ha portato la fiaccola con il fuoco acceso nella Grotta di Betlemme in Sala degli Specchi, dove ad accoglierla c’erano il Sindaco Paolo Lucchi, la Presidente del Consiglio Comunale Rita Ricci e il Vescovo monsignor Douglas Regattieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cerimonie analoghe si stanno svolgendo  in questi giorni, grazie all’impegno dei volontari, in molte altre città europee per diffondere un segno di incontro e di fratellanza che scaturisce proprio da luoghi martoriati da continui conflitti. Il viaggio della Luce della Pace di Betlemme trae origine dal fatto che nella Grotta della Natività a Betlemme c’è una fiaccola che arde perennemente da secoli. Nel 1986, poco prima di Natale, per la prima volta la luce venne portata dalla grotta di Betlemme in Austria, con un viaggio aereo organizzato grazie a un’iniziativa di beneficenza. Un segno di pace, patrimonio di tutti e di ciascuno e che, con la consegna agli amministratori comunali, si rivolge a ciascun cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento