menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo striscione del Blocco studentesco contro la zona rossa: "Sì alla socializzazione scolastica"

"Un anno è passato e nulla è cambiato, tutto è come prima e ci vogliono ancora chiusi in casa"

"Santa voglia di vivere", questo il motto dei militanti del Blocco studentesco Cesea riportato dal movimento sullo striscione affisso durante il blitz per la socializzazione scolastica.

“Voglia di vivere, ecco quello che stanno togliendo a molti giovani a colpi di Decreti e di chiusure – afferma in una nota il coordinatore locale del Movimento – Si è contato da poco un anno da quando questa triste storia ha avuto inizio e da quel momento ci è stata tolta ogni socialità: niente più feste, concerti e serate in discoteca. Un anno è passato e nulla è cambiato, tutto è come prima e ci vogliono ancora chiusi in casa.”

“Abbiamo scelto allora di celebrare questo nuovo lockdown rilanciando al noioso ‘ritorno alla normalità’ con il rivoluzionario manifesto per la socializzazione scolastica, un’idea rivoluzionaria, un obiettivo da conquistare e accendere un fuoco ardente di vita nel cuore dei giovani e dargli volontà di rivalsa in un mondo che li vuole in disparte. Siamo arrivati al punto 0 dove dal nulla che è rimasto ora resta un tutto da costruire, questo spetta alla nostra generazione.”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento