rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Cesenatico

La solidarietà di Cesenatico: parte la raccolta alimentare a sostegno dei profughi ucraini accolti

I volontari saranno nei supermercati della città che hanno aderito. Gozzoli: "Una giornata importante per i tanti che ci aiuteranno in questa raccolta"

La solidarietà di Cesenatico va avanti e tutta la città si impegna in una raccolta alimentare per sostenere i profughi ucraini accolti sul territorio. L'Amministrazione Comunale, in sinergia con la Consulta del Volontariato, ha organizzato una raccolta alimentare sabato 2 aprile dalle 8 alle 18 nei supermercati cittadini che hanno aderito.

I volontari saranno presenti nelle diverse sedi per raccogliere i prodotti che i cittadini sceglieranno di acquistare e di donare tra quelli individuati come i più necessari e indicati: olio d'oliva, olio di semi, affettati a lunga conservazione, tonno, wurstel, formaggio, sottilette, pancarrè, crackers, biscotti vari, merendine per bambini, marmellate, cioccolato, caffè, thé, tisane, zucchero, scottex, bagnoschiuma, shampoo, saponette/sapone liquido, detersivo per piatti, detersivo per lavatrice, candeggina, detersivi per pulizia degli ambienti, carta igienica, assorbenti. 

Le associazioni che supporteranno la raccolta con i volontari presenti nella giornata di sabato sono la Caritas-Centro D'Ascolto, Radio Soccorso, Croce Rossa, Tra il cielo e il Mare, I Bambini al primo posto, Amici della Cooperativa Sociale CCILS, Legambiente, Telemaco, Papa Giovanni XXIII, Caritas parrocchiali di Madonnina, Villalta e Bagnarola. Nella mattinata di sabato saranno presenti anche alcuni profughi presenti a cesenatico per aiutare i volontari nella raccolta. 

I supermercati aderenti: Supermercato Famila Cesenatico - SS Adriatica 2100; Famila Market Sala di Cesenatico - Via Campone Sala 350; Famila Market Bagnarola - Via Walter Tobagi 9; Conad City Madonnina - Via Gramsci 9; Conad City Macerone - Via Cesenatico 5999; Conad - Viale Cecchini 56; Dpiù Supermercato Cesenatico - Via Negrelli 24; Coop - Via Saffi 93.

"Insieme alle tante associazioni di volontariato che abbiamo sul territorio stiamo lavorando per poter accogliere al meglio i profughi ucraini giunti a Cesenatico e quelli che stanno continuando ad arrivare. Sabato 2 aprile sarà una giornata importante e i tanti volontari ci aiuteranno in questa raccolta: voglio ringraziare la Consulta del Volontariato per il supporto, tutte le persone che metteranno a disposizione il loro tempo e i supermercati che hanno aderito. Quello che verrà raccolto sarà destinato a Cesenatico e distribuito per sostenere i profughi che abbiamo qui e le famiglie che li stanno ospitando gratuitamente dall'inizio dell'emergenza", le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà di Cesenatico: parte la raccolta alimentare a sostegno dei profughi ucraini accolti

CesenaToday è in caricamento