All'Istituto Serra un open night con i testimonial del mondo del lavoro

La scuola si apre al territorio mettendo in mostra i testimonial del suo proficuo legame col mondo del lavoro territoriale, fra cui ex studenti che si sono formati nell'istituto e sono divenuti professionisti affermati

Nella foto la preside Susi Olivetti consegna il diploma a una allieva 'matura' insieme a Domenico Scarpellini, ex presidente di Cesena Fiera

La scuola si apre al territorio mettendo in mostra i testimonial del suo proficuo legame col mondo del lavoro territoriale, fra cui ex studenti che si sono formati nell'istituto e sono divenuti professionisti affermati. L'istituto tecnico economico Serra, realtà cittadina da 80 anni, uno degli istituti più prestigiosi e rinomati della città - sovverte i classici schemi degli incontri con gli allievi di terza media interessati a iscriversi e le loro famiglie promuovendo un open night innovativo per venerdì alle 20.30 caratterizzato - un unicum nel territorio - da un incontro incentrato sui legami profondi tra il Serra e il mondo del lavoro e delle professioni.

Prenderanno la parola Pier Domenico Ricci, membro del Consiglio provinciale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili; Claudio Rigoni membro del consiglio provinciale dell'ordine dei consulenti del lavoro; Giampiero Placuzzi  (vicesegretario Confartigianato Fderimpresa Cesena;  Luca Bettini (Unindustria), Graziella Batani (Agenzia Viaggi responsabile sede di Cesena di Robintour Viaggi ( turismo) e Francesco Collini (Collini Consulting). Genitori e future matricole potranno inoltre visitare i locali scolastici e dialogare con dirigente e docenti.

"Nel dna del nostro istituto tecnico economico - rimarca il dirigente scolastico Susi Olivetti - c'è questa attitudine al collegamento diretto col mondo del lavoro, delle professioni e dell'economia e storicamente il Serra è l'istituto cittadino che ha formato e continua a formare studenti già pronti per essere assunti da imprese e banche dopo aver conseguito il diploma di ragioniere immediatamente spendibile e quindi  con una rigorosa preparazione specifica nelle discipline di indirizzo, fra cui spicca economia aziendale, alla quale si abbina quella più estesamente culturale fornita dal nostro articolato percorso. E' anche in virtù della qualità dell'offerta che molti nostri allievi, tuttavia, scelgono percorsi universitari, in particolare nella Facoltà di Economia Commercio, ottenendo generalmente buoni risultati".

"La classe dirigente imprenditoriale e dirigenziale del nostro territorio vede tra i propri esponenti non pochi ex studenti del Serra che nel nostro istituto hanno costruito la spina dorsale della loro rigorosa formazione. Proprio per rimarcare questo legame strettissimo col mondo del lavoro - ribadisce il dirigente del Serra Olivetti - abbiamo inviato alcuni testimonial di rilievo di questa feconda sinergia tra Serra e mondo del lavoro, che già viene introdotta il primo anno di corso: tra le novità didattiche del nostro istituto si segnala infatti l'avvio delle visite aziendali sin dal primo anno scolastico proprio per stringere sin da subito quei rapporti fondamentali che si rinsaldano sempre più con gli stages nelle classi superiori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento