Casolare distrutto nell'incendio, indagini in corso: non si esclude il dolo

Dal Commissariato di Polizia di Cesena si attende la relazione dei tecnici del comando provinciale di Forlì-Cesena per stabilire le cause del rogo

Foto di Davide Sapone

Non si esclude il dolo, ma questo lo stabiliranno gli accertamenti svolti dai Vigili del Fuoco e dagli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena, tra le ipotesi dell'incendio che ha interessato nella nottata tra sabato e domenica un casolare in via Cappuccini. L'allarme è scattato ntorno alle 3.30 e subito si sono mobilitate diverse squadre del 115 dei distaccamenti di Cesena e Savignano, che hanno lavorato per diverse ore prima di aver la meglio sulle fiamme. Fortunatamente nell'incendio non vi sono stati feriti. Nella mattinata di domenica due squadre dei vigili del fuoco provenienti dal comando provinciale di Forlì hanno dato il cambio a quelle notturne, continuando nell’opera di messa in sicurezza e bonifica. Dal Commissariato di Polizia di Cesena si attende la relazione dei tecnici del comando provinciale di Forlì-Cesena per stabilire le cause del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento