rotate-mobile
Cronaca

Il ladro si pente: in chiesa ricompare lo stendardo di fine 800 rubato a Montepetra

Domenica mattina don Ezio Ostolani, recatosi a dire messa a Montepetra ha notato i due messali rubati, che erano tornati al loro posto.

Domenica mattina don Ezio Ostolani, recatosi a dire messa a Montepetra ha notato i due messali rubati, che erano tornati al loro posto. La chiave nel frattempo era stata tolta dal luogo segreto ma evidentemente l'autore del furto ne aveva fatta duplicazione. E arrotolato c'era anche lo stendardo. L'ignoto ladro, che aveva commesso il furto in settimana, evidentemente si è pentito o non è riuscito a vendere gli oggetti rubati anche visto il clamore che aveva suscitato la notizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro si pente: in chiesa ricompare lo stendardo di fine 800 rubato a Montepetra

CesenaToday è in caricamento