Il Comitato Difesa Sociale contro il progetto comunale delle "400 telecamere"

L'Amministrazione raccoglie la "sfida" leghista sul terreno della "sicurezza", mentre in città aumentano disoccupati, precari, sfrattati": è la presa di posizione del Comitato Difesa Sociale di Cesena

“Cesena, da città della cementificazione selvaggia a città disciplinare: 10 milioni di euro per installare 400 telecamere! L'Amministrazione raccoglie la "sfida" leghista sul terreno della "sicurezza", mentre in città aumentano disoccupati, precari, sfrattati”: è la presa di posizione del Comitato Difesa Sociale di Cesena.
 

Continua una nota: “Facciamo un appello ai cittadini, ai sinceri democratici, alle associazioni, agli spazi sociali per organizzare una riunione come premessa per una assemblea cittadina che convochi o un presidio o una manifestazione per chiedere che questi fondi vengano destinati a progetti per l'occupazione, per la casa, la cultura”. A riguardo si terrà una prima riunione su questo tema martedì 23 dicembre alle 20,30 presso lo Sportello Antisfratto di via Cesare Battisti 57.
 

Sempre per il Comitato “le risposte di “governance” da parte dei poteri forti del grande capitale evidenziano sempre più un carattere autoritario, decisionista e propagandisticamente ossessivo del “nuovo corso” renziano. Come nei precedenti processi di cambiamento occorre forzare tempi e modi per rendere possibile la realizzazione del progetto cardine dell’esecutivo-Renzi: la ri-definizione delle regole del mercato del lavoro e il disciplinamento del consenso alle politiche di austerità imposte dalla Troika. Se qualcuno dunque ha deciso il “ripescaggio” del “lato oscuro” di questo paese qual è la Lega di Salvini nessuno si stupisca. Come strumento di arma di distrazione di massa è già stato collaudato e funziona: soprattutto nelle difficili fasi di transizione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento