Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Il bilancio del Comune sul progetto di fidelizzazione commerciale locale: "Grande partecipazione"

La Vantaggiosa è un progetto di economia circolare e di solidarietà locale tra cittadini e attività economiche locali di tutte le categorie

L’Amministrazione comunale di Bagno di Romagna ha registrato un primo bilancio dell’andamento del progetto di fidelizzazione commerciale locale denominato “La Vantaggiosa”, che ha avviato nel 2020 in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo Romagnolo, con l’obiettivo di stimolare e rafforzare il commercio locale.

La Vantaggiosa è un progetto di economia circolare e di solidarietà locale tra cittadini e attività economiche locali di tutte le categorie (esercenti, artigiani, fornitori di servizi e di prodotti), che si uniscono in un rapporto virtuoso per il quale i cittadini sono spinti ad acquistare beni e servizi presso gli operatori del Comune. Lo stimolo si fonda su un meccanismo per il quale il cliente riceve uno sconto sugli acquisti in forma di punti corrispondenti ad un credito in denaro, che può spendere immediatamente per effettuare altri acquisti nelle medesime attività locali aderenti al circuito, così da sollecitare gli scambi commerciali a livello comunale quale stimolo diversivo al commercio elettronico o fuori comune.

“Il primo bilancio dell’operazione “La Vantaggiosa” ci rende molto soddisfatti sia per la grande partecipazione che ha ricevuto tra cittadini ed esercenti che per i numeri registrati – commenta il Sindaco Marco Baccini – che ringrazia la Banca di Credito Cooperativo Romagnolo che ha supportato il progetto, le Associazioni di categoria che ci hanno creduto insieme a noi e tutti i Cittadini e gli esercenti che hanno aderito.  Ad oggi sono state attivate  n. 1778 fidelity card ed altri 1.152 cittadini utilizzano l’App per smartphone, per un totale di 2.930 posizioni attive sul circuito. 61 sono invece i punti vendita aderenti al circuito, rappresentativi di tutti i settori merceologici. Da ottobre 2020 a tutto febbraio 2021 sono state effettuate 2.340 operazioni per un totale circolante di  1.732.883.82 euro. Il totale dei crediti maturati dai Cittadini e caricati sulle card e sulle App è pari ad 81.331,27 euro, e di questi sono stati spesi dai Cittadini un totale di 55.702,61 euro. Ogni giorno vengono effettuate una media di 300 transazioni.

"Si tratta di numeri – spiega Marco Baccini – che mostrano come il progetto sia stato ben accolto nella nostra Comunità e come venga utilizzato capillarmente sia da consumatori di tutte le età che dai commercianti, che sono agevolati dalla semplicità di utilizzo del circuito. E’ un motivo di soddisfazione per aver centrato una manovra innovativa e coraggiosa che va oltre l’assistenzialismo fine a se stesso, ma crea attivamente le condizioni per rafforzare il nostro commercio locale. Ora – rilancia il Sindaco – aspettiamo che aderiscano anche quei commercianti che ancora sono fuori dal circuito, come parrucchieri e artigiani, dai quali attendiamo una manifestazione di attaccamento alla Comunità sul quale si fonda questo progetto e di solidarietà verso tutti gli altri commercianti locali e verso i cittadini. Questo messaggio è stato fatto proprio anche da alcuni imprenditori locali che hanno scelto di distribuire il premio aziendale ai dipendenti mediante credito da spendere su La Vantaggiosa, quali la ditta Sampierana spa e Supermercati Baccini conferendo così un’iniezione di liquidità di denaro aggiuntiva che viene spesa sul territorio. Una scelta etica e responsabile di mantenere la ricchezza prodotta all’interno del tessuto imprenditoriale in una logica di coesione e mutua cooperazione che ha anche riattivato un sentimento di comunità sia fra gli imprenditori che fra loro e i cittadini".

"Il progetto La Vantaggiosa rappresenta nei fatti, meglio di tante parole, il ruolo svolto dal Credito Cooperativo Romagnolo come partner e punto di riferimento per le famiglie e le imprese del territorio" dichiara il Direttore Generale Giancarlo Petrini. 
"Sin dalle prime fasi di avvio abbiamo sostenuto questa iniziativa fortemente voluta dal Sindaco Baccini e i suoi collaboratori, anche sulla scia di analoghe collaborazioni avviate in altri comuni ove la Banca è presente. E' un vero e proprio esempio di economia circolare, che coinvolge i cittadini e le attività di tutte le categorie, creando valore che resta sul territorio, che è proprio  il principio su cui si fonda l'attività della nostra Banca. E' un'esperienza di successo - prosegue il Direttore Petrini - se consideriamo i numeri raggiunti in breve tempo, sia in termini di attività aderenti, sia di operazioni effettuate; una modalità per fare acquisti di beni e servizi che assume ancora maggiore valore in questo periodo di pandemia, tenuto conto delle ristrettezze in atto. Il nostro auspicio è che l'attenzione e la visione mostrata dall'Amministrazione comunale di Bagno di Romagna verso soluzioni innovative come "La Vantaggiosa", possa essere di esempio ed estendersi anche ad altri comuni del comprensorio cesenate, con l'obiettivo di ampliare le opportunità per le attività del territorio, a beneficio delle comunità locali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bilancio del Comune sul progetto di fidelizzazione commerciale locale: "Grande partecipazione"

CesenaToday è in caricamento