Gli studenti universitari scoprono la villa in legno super ecologica

Luigi Foschi, direttore dello studio Case in Legno naturale è stato contattato dal professor Marco Savoia, direttore del Master in Costruzioni in Legno, Università di Bologna

Venerdì una delegazione di 30 studenti del Master in Costruzioni in Legno dell'Università di Bologna verrà in visita al cantiere in una Villa in legno ad altissime prestazioni energetiche ormai in fase avanzata di costruzione nella zona di Tipano di Cesena. Luigi Foschi, direttore dello studio Case in Legno naturale è stato contattato dal professor Marco Savoia, direttore del Master in Costruzioni in Legno, Università di Bologna che ha organizzato una visita guidata ed esplicativa su questo metodo costruttivo, per mostrare ai suoi studenti un esempio tangibile di architettura ecologica e consapevole a zero consumi, le cui caratteristiche specifiche sono molto rare nel nostro territorio romagnolo. L'edificio ad altissime prestazioni energetiche non si avvale di nessun sistema di riscaldamento tradizionale e non è allacciato al gas; sarà fra i primi sul territorio ad essere classificato dall'Agenzia CasaClima Bolzano in Classe A.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento