Cronaca

Focolaio nella casa di riposo, 38 contagiati: in arrivo un reparto Covid e scorte di ossigeno

"Sono 27 i casi positivi tra i degenti e 11 tra gli operatori", informa il sindaco di Mercato Saraceno Monica Rossi. La stuttura è la Rsa "Casa Insieme"

Il Covid torna a far paura nelle strutture per anziani del territorio cesenate. E' il sindaco di Mercato Saraceno, Monica Rossi, a fornire un aggiornamento purtroppo non positivo che riguarda la struttura Rsa "Casa Insieme".

Il bollettino giornaliero

"Una situazione di gravità massima che il Covid sta raggiungendo non solo a livello nazionale ma anche nella nostra comunità - premette il sindaco - sono 27 i casi positivi tra i degenti e 11 tra gli operatori". Una situazione quindi di massima allerta per quello che è probabilmente il focolaio di Covid maggiore registrato nel Cesenate dall'inizio della pandemia. Non si ricordano infatti casi di 38 positivi nella stessa struttura, i degenti in totale nella struttura sono 55..

"Le autorità sanitarie - spiega Rossi -  ci comunicano formalmente che stanno predisponendo un reparto Covid interno alla struttura, per isolare i degenti positivi da quelli (circa altrettanti) risultati negativi al test. E' già stato predisposto l'invio straordinario di ossigeno presso la struttura, in modo che sia disponibile nel momento in cui dovesse servire; sono già stati individuati i medici che seguiranno il nuovo reparto".

Monica Rossi ci tiene a sottolineare che "la risposta all'emergenza è stata, anche in questo caso, veloce ed efficiente. Siamo vicini al personale della struttura che rimane attivo, a tutela dei degenti, esprimendo loro il massimo sostegno della nostra comunità. Fermo restando che questo focolaio, come  l'aumento giornaliero di decine di unità tra i nostri cittadini,  deve destare molta preoccupazione, anche in considerazione delle previsioni generali, che indicano un progressivo peggioramento dell'andamento epidemiologico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio nella casa di riposo, 38 contagiati: in arrivo un reparto Covid e scorte di ossigeno

CesenaToday è in caricamento