Cronaca

Bagno di Romagna, demolita la pensilina della fermata bus: individuato il responsabile

"Ci rammarica il disagio che soprattutto i nostri studenti avranno nei prossimi giorni nell'attesa degli autobus scolastici", afferma il sindaco Baccini

Demolita la pensilina della fermata degli autobus in zona "due strade". "Grazie alla collaborazione di alcuni nostri concittadini che hanno immediatamente collaborato con la nostra Polizia Municipale, siamo riusciti a rintracciare l'autore dell'accaduto (un autotrasportatore di Perugia), che abbiamo rintracciato per contestare le relative responsabilità e pretendere la messa in pristino del manufatto", annuncia il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini.

"Parallelamente, l'assessore Enrico Spighi e l'Ufficio Lavori Pubblici hanno provveduto a far rimuovere il manufatto con l'opera dei nostri operai comunali e si sono attivati per avviare la pratica di ricollocazione della pensilina - spiega il primo cittadino -. L'Ufficio Affari Generali, invece, ha comunque avviato la pratica di denuncia e assicurativa, per tutelare le ragioni pubbliche. Contiamo di poter installare una nuova pensilina il prima possibile, compatibilmente con i vari profili che la pratica potrà assumere nei prossimi giorni. Intanto, ci rammarica il disagio che soprattutto i nostri studenti avranno nei prossimi giorni nell'attesa degli autobus scolastici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di Romagna, demolita la pensilina della fermata bus: individuato il responsabile

CesenaToday è in caricamento