rotate-mobile
Cronaca

Padre, madre e figlio, titolari di tre negozi diversi in appena 60 metri. Il figlio 19enne: "Ed ho smontato il termosifone..."

A dimostrare l'insolita determinazione per un ragazzo di soli 19 anni è la passione che coltiva da tempo per il giardinaggio e le piante in genere

Minestroni personalizzati, insalate miste già lavate, fricò pronti per essere cucinati: "L'orto in città", il nuovo negozio di frutta e verdura di via Fratelli Rosselli, oltre a offrire prodotti a chilometro zero ed essere specializzato in esotico, ha come punto forte la preparazione su misura di ortaggi. Ad aprirlo sono stati tre soci: Tommaso, Maurizio e la moglie Stefania. Tommaso è il più giovane. Ha 19 anni, si è diplomato all'Agraria la scorsa estate.

A dimostrare l'insolita determinazione per un ragazzo di soli 19 anni è la passione che coltiva da tempo per il giardinaggio e le piante in genere. E poi Tommaso gioca in casa. Suo padre gestisce "Floricoltura Magnani", negozio di fiori che si trova accanto a "L'orto in città" e sua madre, a più o meno 20 metri, sullo stesso lato di via Rosselli, gestisce "Di Punto in bianco" negozio specializzato in matrimoni. Praticamente nel giro di 60 metri c'è tutta la famiglia.

Gli altri due soci, invece, sono marito e moglie. Maurizio faceva il giardiniere ed era vicino di casa di Tommaso. Quest'estate l'idea di aprire un negozio insieme. Detto fatto. Paura dei costi? "Beh... le nostre bollette sono molto ridotte - spiega Maurizio - abbiamo solo le spese per la luce e il climatizzatore d'estate. D'inverno stiamo al freddo perchè così frutta e verdura si conservano meglio. Anzi, appena entrato nel negozio il radiatore l'ho proprio smontato. Per noi le spese di riscaldamento non esistono e coi tempi che corrono è già una buona partenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre, madre e figlio, titolari di tre negozi diversi in appena 60 metri. Il figlio 19enne: "Ed ho smontato il termosifone..."

CesenaToday è in caricamento