Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cesenatico

Da architetto a chef, porta in piazza i passatelli: "Gli ex colleghi mi dicono che ho fatto una bella scelta"

"Spesso i miei colleghi - spiega Simone - mi dicono che ho fatto una bella scelta perché il settore è un po' in crisi e bisogna inventarsi"

Torna tra gli architetti ma solo per farli mangiare. Simone Silvani, architetto cesenate passato da progetti e design alla cucina (e che cucina...) sabato 21 settembre (dalle 20 alle 24) sarà in piazza delle Conserve a Cesenatico per la festa "Architetti amare Party" con il suo Food Truck "Aspasso" che da quasi due anni sta deliziando i palati di tutta la regione con passatelli da passeggio in brodo e piadina fritta.

"Da quando ho lasciato la professione incontro spesso i miei colleghi - spiega Simone - e molti di loro mi dicono che ho fatto una bella scelta perché il settore è un po' in crisi e bisogna inventarsi. Per quest'evento mi hanno cercato loro e io, devo dire la verità, ho aderito con grande slancio anche perché ci sono molte cose che accomunano il mondo degli architetti con il mondo degli chef: il modo di pensare, la necessità di progettare, la sensibilità estetica, la passione e la creatività. Anche a Milano ho conosciuto uno chef con due stelle Michelin che era architetto e nella sua brigata, mi ha raccontato, aveva ingegneri, architetti e avvocati. Avendo fatto determinati studi siamo inevitabilmente portati a ragionare diversamente da chi è nato dentro la cucina. NOn dico che è meglio o peggio, è semplicemente diverso, forse più improntato alla comunicazione e alla valorizzazione degli elementi con cui abbiamo a che fare". L'evento "Architetti amare Party" è gratuito e aperto a tutti, a organizzarlo è l'associazione culturale Magma che proporrà un intreccio tra musica elettronica e lighting design capace di coniugare la video arte con le nuove declinazioni sonore.

ASPASSO_02-2

Ma a volere una festa che metta insieme arte, musica e buon cibo (per aprirsi di più alla comunità tutta) è l’Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori e Conservatori della Provincia di Forlì-Cesena che mira alla creazione sul territorio di una piattaforma culturale aperta e partecipata; uno spazio di pensiero, di idee ed iniziative culturali per la divulgazione dell'innovazione e della qualità dell'architettura.
La Festa dell'Architettura, infatti, è un contenitore di eventi, mostre ed incontri con autori, che cerca forza per attirare l'attenzione del territorio, per un fine settimana, ogni anno, sulle tematiche legate all'Architettura ed alla città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da architetto a chef, porta in piazza i passatelli: "Gli ex colleghi mi dicono che ho fatto una bella scelta"

CesenaToday è in caricamento