Coronavirus, il gruppo Medoc dona 10mila mascherine agli ospedali di Forlì e Cesena

In questo periodo il Gruppo è impegnato come supporto alle aziende e lavoratori per la gestione dei casi sospetti, sintomatici e positivi di Covid-19

Il direttore generale del Gruppo Medoc, Federico Ricci, ha consegnato alla dottoressa Elena Vetri, della direzione sanitaria del presidio di Forlì e ai medici della Terapia Intensiva di Cesena, diecimila mascherine per gli operatori sanitari degli ospedali di Forlì e Cesena. In questo periodo il Gruppo è impegnato come supporto alle aziende e lavoratori per la gestione dei casi sospetti, sintomatici e positivi di Covid-19.

"Si tratta di una Campagna di supporto che viaggia di pari passo con le nostre attività ambulatoriali - spiega Bruno Ricci, direttore sanitari e medico del lavoro di Medoc -. Una campagna ad ampio raggio, sostenuta in primis dai nostri medici, infermieri e tecnici della prevenzione, che spazia dalle valutazioni cliniche a richiesta (fatte anche tramite intervista telefonica), al fornire informazioni e “conoscenza” per dirimere dubbi, al condividere  procedure riguardo la prevenzione, al riscontro dei sintomi del Coronavirus Covid 19, ed infine a fornire i dispositivi di
protezione individuale (DPI) fra i quali le mascherine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo riusciti a procurarci - continua Ricci -una discreta fornitura di dispositivi di protezione facciale monouso (mascherine chirurgiche FFP1) e abbiamo ritenuto opportuno e doveroso, contribuire alla gestione dell’emergenza donando una fornitura di 5mila mascherine chirurgiche a tutti gli operatori dell'emergenza dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì e altre 5mila al reparto di Terapia Intensiva dell'Ospedale “M.Bufalini” di Cesena. Si tratta di un “lavoro di squadra” che ci vede in prima linea".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento