rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Coronavirus, il bollettino

Coronavirus, il bollettino di lunedì: oltre nuovi 130 positivi nel Cesenate e due morti in provincia

Si tratta di un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo

Sono 232, tra cui 10 fuori ambito, i nuovi positivi al covid-19 nella provincia di Forlì-Cesena, dove si registrano il decesso di due anziani di 88 e 94 anni, rispettivamente di Forlì e Cesenatico. Questa la distribuzione dei casi: 1 Bagno di Romagna, 1 Borghi, 64 Cesena, 11 Cesenatico, 7 Gambettola, 2 Gatteo, 5 Longiano, 4 Mercato Saraceno, 1 Montiano, 1 Roncofreddo, 10 San Mauro Psscoli, 2 Sarsina, 15 Savignano, 3 Sogliano e 1 Verghereto. Da mercoledì gli orari del Drive Through di Bagno di Romagna (località S.Piero) saranno lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 11 alle 13. L'accesso è consentito alle persone con prescrizione del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di libera scelta o della Guardia Medica e residenti nei Comuni di Bagno di Romagna, Sarsina e Verghereto.

Contagi

In Emilia-Romagna si sono registrati 2.909 casi in più rispetto a domenica, su un totale di 12.430 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 6.664 molecolari e 5.766 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 23,4%. Si tratta di un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 595 nuovi casi, seguita da Modena (403 su 205.344), Parma (328) e Reggio Emilia (319), Ferrara (286), Ravenna (267) e Rimini (216), poi Piacenza (158), Cesena (137), il Circondario imolese (105) e Forlì, con 95 nuovi casi di positività. L’età media dei nuovi positivi di lunedì è di 44,8 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 57.085 (-1.508). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 55.742 (-1.546), il 97,6% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 4.405 in più rispetto a domenica, mentre si registrano 12 decessi, che aggiorna il numero totale a 16.378.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 36 (+1 rispetto a domenica, pari al +2,9%), l’età media è di 66,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.307 (+37 rispetto a domenica, +2,9%), età media 76,2 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Parma (invariato rispetto a domenica); 3 a Reggio Emilia (invariato), 14 a Bologna (+1), 3 a Imola (invariato), 3 a Ferrara (+1), 4 a Ravenna (+1), 2 a Cesena (invariato) e 5 a Rimini (invariato). Nessun ricovero in terapia intensiva nelle province di Piacenza (come domenica), Modena (-2 rispetto a domenica) e al "Morgagni-Pierantoni" di Forlì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di lunedì: oltre nuovi 130 positivi nel Cesenate e due morti in provincia

CesenaToday è in caricamento