Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Conto alla rovescia per la Fiera di San Giovanni: ecco come cambia la viabilità

Il grosso delle modifiche alla circolazione entrerà in vigore da mercoledì 23 giugno e rimarrà fino al termine della kermesse (indicativamente, le 6 di lunedì 28, tranne alcune eccezioni)

Lavori in corso in vista della Fiera di San Giovanni. Già oggi, martedì 22 giugno, per consentire i preparativi, è scattato il divieto di sosta e di transito (che rimarrà fino a mezzogiorno del 28 giugno) nel tratto di corso Garibaldi compreso fra via Tiberti e via Dandini e in piazza Giovanni Paolo II.

Ma il grosso delle modifiche alla circolazione entrerà in vigore da mercoledì 23 giugno e rimarrà fino al termine della kermesse (indicativamente, le 6 di lunedì 28, tranne alcune eccezioni).

Questi i principali cambiamenti. Dal primo pomeriggio di domani saranno vietati la sosta e il transito nell'area interessata alla Fiera: viale Mazzoni, via Pio Battistini, via Rosselli, via Battisti (nel tratto compreso fra via Curiel e via Chiaramonti), via Carbonari, corso Mazzini. Transito interdetto anche in via IX Febbraio e corso Garibaldi (incrocio con via Aldini) tranne per i residenti che devono raggiungere il proprio garage.

Sosta vietata - tranne per i veicoli degli espositori - anche in via Mura Valzania, via delle Clarisse, e ancora, su un lato di via Martiri della Libertà e in parte del parcheggio di piazzale Madonna della Neve.

In piazzetta Bazzocchi (presso la chiesa di San Domenico) la sosta sarà riservata ai veicoli delle persone invalide, a cui saranno riservati anche undici posti nel parcheggio di piazzale Marconi.

La linea bus n. 4 seguirà - sia all'andata che al ritorno - un percorso alternativo, che passerà per via Chiaramonti, viale Carducci e Subborgo Valzania.

Ovviamente, tutte le modifiche alla circolazione saranno indicate sul posto con una specifica segnaletica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia per la Fiera di San Giovanni: ecco come cambia la viabilità

CesenaToday è in caricamento