Trasportava una tonnellata di macerie senza autorizzazione: denunciato

Alla ditta è stato anche contestato il trasporto di rifiuti senza formulario di identificazione, fatto che prevede l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.600 a 9.300 euro

Trasporto illecito di rifiuti. Un riminese di 43 anni è stato denunciato a piede libero dalla Polizia Municipale di Cesenatico nel corso di un controllo svolto mercoledì mattina nel centro cittadino. A bordo di un autocarro erano state caricate macerie per circa una tonnellata, prodotti in un cantiere edile della zona. Il controllo ha rilevato che alla ditta che stava effettuando il trasporto mancavano i requisiti abilitativi per svolgere tale attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche i documenti di accompagnamento sono risultati scorretti. Il mezzo è stato posto sotto sequestro ed il titolare della ditta, denunciato per il reato di gestione illecita di rifiuti non pericolosi (la pena prevista è l'arresto da 3 mesi a 1 anno o in alternativa un'ammenda da 2.600 a 26.000 euro). Alla ditta è stato anche contestato il trasporto di rifiuti senza formulario di identificazione, fatto che prevede l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.600 a 9.300 euro. Questo tipo di controlli si inserisce nell'ambito delle attività di prevenzione e repressione degli illeciti ambientali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento