Cesenatico, timori della Lega sulla stabilità del ponte sull'Adriatica

A sollevare dubbi e timori sulla stabilità del ponte che porta all’imbocco di Viale Trento è la Lega Nord Romagna

A sollevare dubbi e timori sulla stabilità del ponte che porta all’imbocco di Viale Trento è la Lega Nord Romagna, tramite la responsabile cesenaticense Giulia Zecchi: “si tratta di una strada molto trafficata nonché uno degli ingressi principali del nostro Comune” – spiega la Zecchi – “non vogliamo lanciare allarmismi ma considerata la sporadica manutenzione che in questi anni è stata riservata a strade e viadotti, dovuta alle scarse finanze di Provincia e Istituzioni locali, chiediamo al primo cittadino Matteo Gozzoli di verificare la sicurezza e la percorribilità del ponte lungo la SS16, rassicurando cittadini e automobilisti”. 

Insomma per il Carroccio un controllo in più “non farebbe male. Anzi” – chiosa la Zecchi – “sarebbe opportuno eseguire una mappatura di tutti i ponti che intersecano il nostro Comune per rendersi conto dello stato di salute in cui versano queste infrastrutture. Auspico da parte di questa Giunta un interessamento condiviso e un riscontro urgente alle nostre istanze. La sicurezza dei nostri cittadini merita sforzi sempre maggiori.”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento