Cesenatico, riaprono gli sportelli specialistici del Centro Donna

Da mercoledì 3 giugno riprenderà, quindi, l'attività di consulenza specialistica presso il Centro Donna del Comune di Cesenatico

Il Comune di Cesenatico ha confermato la prossima riapertura degli sportelli specialistici del centro Donna. Da mercoledì 3 giugno riprenderà, quindi, l'attività di consulenza specialistica presso il Centro Donna del Comune di Cesenatico che si trova in Via Cesare Battisti 11. 

Il Centro ha come soggetto principale le donne ed è nato con lo scopo di costituire uno strumento di informazione, formazione e sostegno, e contribuire e favorire il raggiungimento di pari opportunità, contrastare la violenza di genere. Opera con i propri sportelli di primo livello per l’indirizzo alla rete territoriale dei servizi, realizza corsi, conferenze e collabora con le associazioni di volontariato,  enti pubblici e privati, si rapporta in rete con gli altri enti: A.U.S.L, Forze dell’Ordine,  Istituzioni Scolastiche,  servizi  pubblici. È possibile, sin da ora, prenotare un appuntamento con le consulenti del Centro.

Per una consulenza  psicologica è possibile contattare la Dott.ssa  Roberta Orlandi, chiamando il n. 340-2839790, e-mail r.orlandi72@gmail.com. Il ricevimento, previo appuntamento telefonico, è fissato il martedì e giovedì dalle ore  9:00 alle ore 12:00.
Per una consulenza legale è possibile contattare l’avvocato Daniela Casali, chiamando il  n. 351-9261306. L’avvocato Casali riceve, previo appuntamento telefonico, il primo e terzo mercoledì di ogni mese dalle ore 17:30 alle ore 20:30. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il Centro Donna del Comune di Cesenatico è uno sportello  di  ascolto e orientamento dedicato a tutte le donne che si trovino in una qualsiasi situazione di disagio – commenta l’Assessore alle Pari Opportunità Gaia Morara – È anche un luogo dove le donne si confrontano, avvalendosi delle risorse del Centro, per questo motivo è importante aver riattivato la possibilità di contattare le nostre figure di riferimento, per un’assistenza psicologica e legale. Ricordo che l’accesso al servizio è libero, senza vincoli di residenza, provenienza, nazionalità, età o situazione socio economica e culturale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento