Cesenatico, i Carabinieri intensificano i controlli: tre denunce

Un 62enne di nazionalità albanese è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile per guida in stato d'ebrezza

E' di tre denunce il bilancio di una serie di attività condotte dai Carabinieri della Compagnia di Cesenatico. Un 62enne di nazionalità albanese è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile per guida in stato d'ebrezza. L'extracomunitario  risultato positivo a seguito di un incidente stradale avvenuto il 6 dicembre scorso in via Delle Nazioni. L'uomo si trovava in sella ad una bici, quando, dopo aver invaso la corsia opposta si è scontrato frontalmente con un'auto condotta da un cesenaicense, che procedeva nel senso di marcia opposto. Il 62enne, trasportato al “Bufalini”, è risultato positivo con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,05 grammi per litro.

Un cinquantunenne savignanese è stato denunciato giovedì pomeriggio per  porto di armi od oggetti atti ad offendere dopo esser stato trovato nei pressi del centro commerciale di Savignano con due coltelli, occultati all'interno della propria auto. Sempre giovedì i militari hanno controllato i clienti di un bar in via Cesenatico. Tra questi vi era un 29enne di nazionalità albanese, in Italia senza fissa dimora, risultato non in regola col permesso di soggiorno. Denunciato per il reato di clandestinità, è stato colpito da un provvedimento di espulsione. Il rafforzamento del controllo del territorio della fascia costiera e di tutti i comuni della Valle del Rubicone continuerà, in tutte le fasce orarie, di ogni giorno della settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento