Cronaca

Biblioteche comunali, con il nuovo Dpcm scatta il "prestito da asporto"

Con il nuovo Dpcm, sono sospesi i servizi di apertura al pubblico di musei e biblioteche

Da domani, venerdì 6 novembre, data dalla quale entrano in vigore le indicazioni del nuovo Dpcm, sono sospesi i servizi di apertura al pubblico di musei e biblioteche, pertanto il Museo Archeologico del Compito Don Giorgio Franchini osserverà la chiusura.

Rimane invece operativo il servizio di deposito e prestito da "asporto" di libri nell'area di ingresso delle biblioteche. La biblioteca comunale di corso Vendemini 67 effettuerà il servizio nei consueti orari: dalle 9 alle 18,30 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 9 alle 13; la Biblioteca dei ragazzi (corso Vendemini 57) resterà a disposizione per il medesimo servizio dalle 15 alle 18,30 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 9,30 alle 12. Nelle stesse fasce orarie, le biblioteche sono raggiungibili al telefono per informazioni e consigli di lettura ai rispettivi numeri telefonici 0541 944017 e 0541 801029.

“Mantenere la possibilità di accedere ai libri è fondamentale – afferma il Sindaco di Savignano sul Rubicone Filippo Giovannini -. I luoghi della cultura sono luoghi di incontro e conoscenza. Continuiamo a frequentarle, anche se con nuove modalità e rispettiamo le regole e le raccomandazioni per noi e per tutti. È segno di attaccamento alla comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteche comunali, con il nuovo Dpcm scatta il "prestito da asporto"

CesenaToday è in caricamento