rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca

Bancarella nelle Scuole: il primo premio di critica letteraria ad una studentessa dello Scientifico

Il prossimo appuntamento del Bancarella sarà per venerdi' nove giugno alle 20.45 nella Biblioteca Malatestiana dove verranno presentati i libri vincitori del Bancarella

Premiati venerdì nella cornice dell'Aula Magna della facoltà di Psicologia di Cesena i venti studenti delle scuole superiori della città che con altri seicento hanno partecipato alla 19esima edizione di “Un Libro Premia per Sempre - Il Bancarella nelle scuole” che fa parte del sessantacinquesimo Premio Bancarella. L’iniziativa, sotto l'egida del Sindacato Librai della Confesercenti Cesenate e dall’Assessorato alla Scuola del Comune di Cesena, ha avuto il contributo della Confesercenti Emilia-Romagna, della Cassa di Risparmio di Cesena, della Cooperativa Creditcomm, e il patrocinio della Biblioteca Malatestiana e della Fondazione Città del Libro di Pontremoli.

I seicento studenti  rappresentativi di un corposo gruppo di scuole cesenati, Istituto Tecnico “Blaise  Pascal, Istituto Professionale Versari – Macrelli, Liceo europeo, Liceo Classico, Istituto Da Vinci, Istituto Comandini hanno redatto un commento su uno dei sei libri partecipanti alla finale del Premio Bancarella. Quest'anno si contendono l'ambito traguardo questi scrittori con le loro opere: Alessandro Barbaglia “La locanda dell'ultima solitudine” edito da Mondadori, Jung Myung Lee “La guardia, il poeta, l'investigatore” edito da Sellerio, Matteo Stukul “I Medici” edizioni New Compton, Lorenzo Marone “Magari domani resto” edito da Feltrinelli, Valeria Benatti “Gocce di Veleno” edito da Giunti, Cristina Caboni “Il giardino dei fiori segreti” edito da Garzanti.

Bancarella nelle Scuole, l'edizione 2017

“Una partecipazione numerosa sorretta da un grande lavoro dei docenti - così ha esordito Maria Luisa Pieri di Confesercenti Cesena - che ha portato alla nostra commissione una mole di lavoro non indifferente, ma allo stesso tempo gratificante. Tutti i lavori sono degni di menzione anche se, per forza di cose, e' stata attuata una selezione che nulla toglie al valore di quanto presentato da chi non è in questi venti vincitori. Debbo sottolineare che alcuni lavori sono stati cestinati perchè mancavano dei dati essenziali, quindi invito i prossimi anni ad essere più precisi mentre un paio si sono rivelati uguali fra loro”. “Viviamo tempi non molto felici per l'editoria – ha sottolineato Cesare Soldati, presidente di Confesercenti Cesena – complice la crisi ed altri fattori legati al digitale, si acquistano meno libri e questo porta alla chiusura delle piccole librerie a conduzione familiare. Tuttavia il successo di questa iniziativa che quest'anno raggiunge la diciannovesima edizione ci spinge a perseverare”.

“Cesena è per antonomasia la città del libro - ha evidenziato il sindaco Paolo Lucchi - millecinquecentocinquanta anni fa Novello Malatesta diede una chiave della sua biblioteca ai frati e l'altra al rappresentante della città. La nostra Biblioteca Malatestiana è il primo esempio della cultura offerta liberamente ai cittadini non solo perchè sappiano, ma anche perchè siano più liberi. Non dimenticherò mai la felicità del presidente della comunità europea Schultz quando, visitando Cesena, prese in mano, ma forse è meglio dire toccò, uno dei tanti codici conservati alla Malatestiana. Gli ottimi risultati conseguiti da questo concorso mi confermano sempre più che con voi studenti siamo sulla buona strada. Alla manifestazione erano presenti gli scrittori finalisti Cristina Caboni, Valeria Benatti, Lorenzo Marone, Alessandro Barbaglia che hanno presentato i propri lavori e i motivi che li hanno portati a scrivere. Il prossimo appuntamento del Bancarella sarà per venerdi' nove giugno alle 20.45 nella Biblioteca Malatestiana dove verranno presentati i libri vincitori del Bancarella.

Questo l’elenco dei vincitori per istituto:
Versari Macrelli Sofia Pillastrini 4°BGR
Istituto Agrario Giuseppe Garibaldi Gambini Guglielmo 4°E
Istituto Tecnico Industriale Blaise Pascal Maicol Paci 3°B
Istituto Tecnico Commerciale Renato Serra Beatrice Benvenuti 5° AFM                                                                                      Istituto Professionale Ubaldo Comandini Alessia Zoffoli 5°M
Liceo Classico Vincenzo Monti Eleonora Rossi 4°CC
Liceo Scientifico Augusto Righi Cannavacciuolo Lidia 2°F 
Liceo Scientifico Sportivo ed Europeo Bozzuto Sofia 4°A 
Liceo Linguistico Ilaria Alpi Chiara Colletta 4°I
Istituto Tecnico Geometri Leonardo Da Vinci Marco Gorini 3°B 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarella nelle Scuole: il primo premio di critica letteraria ad una studentessa dello Scientifico

CesenaToday è in caricamento