Pittore e artista poliedrico, Cesena dà l'ultimo saluto a Giancarlo Bugli

Morto a 80 anni, una personalità sempre controcorrente e pronta ad accendere il dibattito, anche sui social

Foto Facebook

Giovedì mattina nella cappella del cimitero monumentale Cesena darà l'ultimo saluto a Giancarlo Bugli, il poliedrico pittore, artista e intellettuale scomparso improvvisamente a 80 anni lo scorso martedì. Aveva iniziato la carriera negli anni '60, il picco negli anni '70 quando fu invitato a stampare in pubblico le sue opere al Festival di Spoleto e ad esporle per il Bertrand Russell Centenary a Londra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vero nome Benito, lascia le figlie Micol e Valentina, una personalità sempre controcorrente e pronta ad accendere il dibattito. Una vis polemica (ad esempio contro le femministe) che aveva trasferito anche sui social, dove in molti gli rendono omaggio: "Voglio ricordarti come eri. Pensare che ancora vivi, che come i vecchi tempi mi ascolti e sorridi mentre ti tagliavo i capelli. Sono felice di averti conosciuto sia come artista pittore e scrittore che come uomo", recita un messaggio postato su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento