Lattuca: "Non ci sarà obbligo di mascherine, priorità alle case di riposo"

"E' in arrivo dalla Regione un quantitativo per Cesena di circa 40mila mascherine. Per noi la priorità è rifornire le case di riposo della città, poi penseremo a come distribuirle a tappeto tra i cittadini"

Tanti aggiornamenti, come sempre in diretta Facebook, da parte del sindaco Enzo Lattuca, che ha interagito con i cittadini.
In attesa del dato odierno sui contagi, il sindaco ha informato che "le dimissioni sono in aumento, la curva delle guarigioni è crescente, e ieri a Cesena c'è stata una bella notizia un po' particolare. E' stata dimessa una signora di 101 anni, aspettiamo l'ufficialità del tampone che certifichi la guarigione".

Sui buoni spesa: "1462 famiglie hanno già ricevuto i soldi sulla tessera sanitaria, i buoni possono essere spesi fino al 31 dicembre 2020, oggi alle 13 si riapre la possibilità di richiesta telefonica, è l'ultimo giorno perche le risorse si avviano all'esaurimento".

Tante le domande al sindaco sulle mascherine: "E' in arrivo dalla Regione un quantitativo per Cesena di circa 40mila mascherine. Per noi la priorità è rifornire le case di riposo della città, poi penseremo a come distribuirle a tappeto tra i cittadini". Lattuca ha sottolineato che "non ci sarà l'obbligo delle mascherine almeno in questo momento", ricordando che "sono mascherine usa e getta utilizzabili per tre o quattro ore".
Situazione case di riposo: "Confermata la negatività degli ultimi tamponi effettuati alla Maria Fantini, due anziani sono risultati positivi alla Don Baronio, dove i tamponi sono stati effettuati su tutti gli ospiti".

"La situazione delle strutture per anziani in città è sotto controllo - ha affermato Lattuca - è un tema delicato in tutta Italia, ovviamente per la fragilità delle persone ospitate. Le visite sono state bloccate immediatamente, ma purtroppo anche gli operatori possono veicolare il contagio. L'arrivo della pandemia può 'decimare' il personale infermieristico e Oss in queste strutture, stiamo cercando figure professionali di questo tipo da mettere nelle Rsa". C'è anche da sottolineare che le cure con i farmaci anti-malaria si stanno rivelando efficaci per i malati Covid-19

Non è mancato "un ringraziamento all'Arma dei Carabinieri" per la convenzione con le Poste che garantisce il servizio di ritiro della pensione degli over 75 e consegna a casa, che sarà garantito anche a Cesena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento