rotate-mobile
Sabato, 3 Giugno 2023
Calcio

Ecco il sogno americano del Cesena, il club a Lewis e Aiello. Nel nuovo cda anche il "Condor" Agostini

I volti sorridenti e rassicuranti dei due avvocati statunitensi sanciscono il nero su bianco, avvenuto nella mattinata di lunedì

L'ufficialità tanto attesa è arrivata, il 60% del Cesena passa nelle mani di Robert Lewis e John Aiello, operazione da 1,8 milioni di euro. I volti sorridenti e rassicuranti dei due avvocati statunitensi sanciscono il nero su bianco, avvenuto con un piccolo cambio di programma negli studi di Pubblisole. E' stato infatti il notaio Marco Maltoni a spostarsi e a raggiungere gli uffici dove ha preso ufficialmente il via il nuovo corso americano del Cesena. Robert Lewis ha un forte legame con l'Italia, tanto da essere sposato con una donna di Pesaro. Il figlio Luca è un portiere di calcio dei New York Red Bulls ed è passato per il vivaio del Torino. Per il Cesena si tratta di un momento storico visto che il club per la prima volta sarà guidato da non romagnoli.

Questa l'ufficialità data dal club, Holding CFC SpA comunica che "è stato perfezionato il passaggio del 60% delle quote del Cesena FC (di cui è socio unico) in favore di JRL Investment Partners LLC, società controllata da Robert Lewis e John Aiello con l’appoggio di un gruppo di imprenditori americani. A seguito di tale operazione, conclusa lunedì mattina  davanti al Notaio Marco Maltoni, i ventotto soci azionisti di Holding CFC SpA continueranno a detenere il 40% della società e affiancheranno in continuità John Aiello e Robert Lewis nel nuovo percorso di sviluppo societario e sportivo".

Il nuovo assetto societario vedrà Robert Lewis dividere la carica di Copresidente con John Aiello, oltre a ricoprire l’incarico di CEO. Specifiche deleghe saranno assegnate al Consigliere Gianluca Padovani. Il nuovo Consiglio di amministrazione sarà composto da Robert Lewis, John Aiello, Gianluca Padovani, Lorenzo Lelli, già membro all’interno del precedente CDA, e Massimo Agostini.

"Le parti desiderano ringraziare - si legge - per il prezioso contributo dato al positivo esito dell’operazione, lo Studio Chiomenti, che con un team guidato dall’avvocato Salvo Arena e dall’avvocato Elisa Gianni ha agito in qualità di advisor legale di JRL Investment Partners LLC, e i professionisti Matteo Targhini e Michele Bocchini che hanno agito come consulenti legali del Cesena FC". 
 
Cesena FC è nato ufficialmente nel 2018 dopo il fallimento del AC Cesena, club fondato nel 1940 e che ha disputato tredici stagioni in Serie A, con la più recente nel 2014. Oltre alla prima squadra, il Cesena FC gestisce otto squadre giovanili con oltre 180 ragazzi. Il Cesena FC vanta anche una sezione femminile che comprende sette squadre giovanili con oltre 120 ragazze e una prima squadra che compete in Serie B. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il sogno americano del Cesena, il club a Lewis e Aiello. Nel nuovo cda anche il "Condor" Agostini

CesenaToday è in caricamento