Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Ancora rimandato l'appuntamento con la vittoria, Due Emme sconfitta in casa dall'Asar

Situazione delicata per i saraceni, in fondo alla classifica assieme allo Spontricciolo, che affronteranno nel prossimo turno

La Due Emme perde 3-1 in casa contro l'Asar. Situazione delicata per i saraceni, che domenica prossima affronteranno in trasferta lo Spontricciolo, scontro diretto tra due formazioni entrambe a quota 2 punti in classifica.

Il match

Ospiti già in vantaggio al 10' con un tiro da fuori che nella mischia finisce lento nell'angolo, senza nessuno che lo tocchi e con il numero 1 Palumbo sorpreso. Seguono 10 minuti di fraseggio a centrocampo prima che i locali costruiscano due buone occasioni nell'arco di una dozzina di minuti: 24' Ravaglia dal limite e soprattutto Gregori al 36' appena dentro l'area. Fra le due occasioni un buon tiro di Guerra per l'Asar fuori di poco. Al 45' a seguito di una punizione dalla trequarti e seguente mischia in area, sbuca Mazzoli che di destro insacca il gol del pareggio.

Nella ripresa partono a ritmi serrati i padroni di casa che con Giacobbi al 3' sfiorano il gol con un tiro di poco sopra la traversa. Segue uno sterile dominio territoriale della Dueemme fino al 15' quando gli ospiti passano in vantaggio con una punizione ben assestata sotto la traversa del 10 Marchionna. Alla mezz'ora la Dueemme rimane in 10 per l'espulsione del subentrato Canali, per un gomito troppo alto su contrasto areo e con il difensore che esce per una ferita sanguinante. Al 44' il gol che mette fine alla gara: il centravanti Pierri piazza da fuori area nell'angolo, imparabile per Palumbo. Fine dei giochi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora rimandato l'appuntamento con la vittoria, Due Emme sconfitta in casa dall'Asar

CesenaToday è in caricamento