rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Alle porte Teramo-Cesena, tra le insidie il sintetico. Viali: "Il ritorno degli ultras? Ci sono mancati tanto"

Teramo-Cesena sarà la terza partita in 7 giorni, sabato alle ore 17:30 allo stadio Bonolis si chiude il tour de force del Cavalluccio secondo in classifica

Teramo-Cesena sarà la terza partita in 7 giorni, sabato alle ore 17:30 allo stadio Bonolis si chiude il tour de force del Cavalluccio secondo in classifica, distante 3 punti dalla Reggiana capolista. Gli abruzzesi sono 14esimi con 11 punti, guidati in panchina dall'ex difensore Massimo Paci, tra le insidie della trasferta a Teramo per i bianconeri ci sarà anche il terreno sintetico.

Mister Viali si sofferma sull'ultima vittoria in casa contro il Pontedera, non è mancata qualche critica per la sofferenza nel secondo tempo: "In realtà mi hanno fatto arrabbiare gli ultimi 20 minuti del primo tempo, perchè abbiamo deciso di rallentare, dovevamo continuare a spingere e chiudere il match. Nel secondo tempo il gol subito ci ha intimorito sotto l'aspetto psicologico, ma questo è normale in qualunque categoria, anche in serie A. Ogni tanto la squadra abbassa il livello di attenzione, pensando forse che la partita sia semplice, questo è un errore". 

Sugli avversari di sabato: "Mi aspetto che anche il Teramo provi a fare la gara, penso che sarà un match intenso, dal ritmo alto, anche se sarà la terza partita in 7 giorni". Non ci saranno rientri tra gli infortunati di lungo corso (Adamoli, Zecca, Candela, Lepri). "Bortolussi non lo toglierei mai - ha scherzato Viali - anche se con il Pontedera saremmo andati in difficoltà anche se lui fosse rimasto in campo".

Sulle insidie del sintetico: "Bisogna abituarsi alla maggiore velocità della palla, dovrebbe piovere e con l'acqua il gioco sarà ancora più veloce. Un po' di differenza c'è rispetto ad una squadra che gioca sempre su questo tipo di campo, ma non sarà determinante".

Sul ritorno degli ultras allo stadio "Ci sono mancati tanto, è un aspetto positivo che poche squadre hanno, dobbiamo essere bravi a valorizzarlo".

Ecco i convocati da mister Viali

PORTIERI: Fabbri (1), Benedettini (22), Nardi (33)

DIFENSORI: Ciofi (15), Favale (30), Gonnelli (27), Mulè (13), Pogliano (28), Yabre (79)

CENTROCAMPISTI: Ardizzone (8), Berti (14), Brambilla (6), Ilari (16), Missiroli (25), Munari (11), Nannelli (17), Rigoni (4), Steffè (5)

ATTACCANTI: Bortolussi (20), Caturano (9), Pierini (10), Tonin (99)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alle porte Teramo-Cesena, tra le insidie il sintetico. Viali: "Il ritorno degli ultras? Ci sono mancati tanto"

CesenaToday è in caricamento