Il M5S contro Ecoself: "Deturpa il centro storico ed è bocciato dai cittadini"

"Baracconi piazzati nei luoghi più belli del centro e nutriamo grosse perplessità sui costi"

Il Movimento 5 Stellle critica duramente Ecoself, il nuovo sistema di raccolta differenziata lanciato dal Comune per il centro storico. "Il 30 Ottobre è stato presentato alla cittadinanza il nuovo sistema Ecoself - osservano i 5 Stelle - la cui funzione sarà quella di consentire ai residenti ed operatori economici del centro storico il conferimento dei rifiuti opportunamente differenziati. Il contenitore sostituirà gli antiestetici cassonetti. Ecoself è fondamentalmente un container che si compone di diversi scomparti accessibili con tessera magnetica, occupando una superficie pari a circa 12 metri quadrati (quanto un camion), verrà depositato e ritirato da un veicolo industriale di grandi dimensioni che tutti i giorni provvederà a depositare ed a ritirare il contenitore in postazioni diverse". 

"Negli altri comuni - sottolineano i pentastellati - un sistema simile viene usato a corredo e completamento del porta a porta, come Forlì che, dati gli ingombri e l’aspetto non proprio consono al centro storico, lo ha dedicato unicamente alle strutture sportive site nella periferia della città, che ospitano eventi sportivi e non, nell’ambito dei quali vengono prodotti rifiuti in quantità. In generale questo sistema viene usato dopo la partenza di un vero porta a porta. Ecobus, ecostop o ecost, vengono integrati come servizi aggiuntivi per agevolare alcuni casi specifici".
"A Cesena invece saremo più bravi , - osserva ironicamente il M5S - piazzeremo questi baracconi nei punti più belli del centro storico: di fronte alla Bibblioteca Malatestiana, in Piazza del Popolo e nella nuovissima Piazza della Libertà. C’è però un altro aspetto che va sottolineato : gli orari. I contenitori stazioneranno in centro storico principalmente dalle 8,00 alle 13,00 così chi ha orari di lavoro normali si troverà in grossa difficoltà per conferire mentre tutti gli esercizi commerciali ed i pubblici esercizi dovranno conservare la spazzatura dalla sera al mattino seguente". 

"Nulla da dire, oltre che essere veramente un pugno in un occhio saranno anche una vera e propria scomodità. I bar ed i ristoranti che stanno sostenendo, per fortuna, il centro storico non potranno alla chiusura depositare la spazzatura in un apposito contenitore, dovranno conservarla e conferirla il giorno successivo (bellezza e funzionalità). Ci chiediamo perché l'amministrazione non abbia applicato lo stesso sistema di raccolta porta a porta applicato nel resto della città o perché non abbia adottato sistemi di raccolta a scomparsa (di cui si stanno dotando tutte le città storiche) dove il cassonetto è interrato e fuori terra rimane soltanto uno scivolo in acciaio inox per ogni tipologia di rifiuto". Inoltre i 5 Stelle vorrebbero "verificare le modalità di svuotamento di Ecoself poiché non siamo così convinti che questo sistema consenta una differenziazione corretta. In ognin caso rileviamo che il sistema è stato ampiamente criticato dagli abitanti del centro storico durante la riunione tenuta lunedì sera nella sala del Ridotto". "Ci troviamo - concludono - davanti alla solita giunta che non interpella mai i propri abitanti per scegliere insieme la soluzione migliore. Nutriamo grosse perplessità sulla bontà, efficacia ed efficienza del sistema e soprattutto della voce costi, peraltro molto nebulosa, ed esige di fare chiarezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camper si ribalta e si "sbriciola": paura in A14, due feriti

  • Tragedia sulla "Cervese" a Forlì: schianto frontale, muore un uomo di 59 anni di Cesenatico

  • Ancora un camper ribaltato in autostrada: diversi chilometri di coda tra Rimini Nord e Cesena

  • Forte temporale nel cuore della notte: albero crolla su un'auto in sosta

  • Coronavirus, aggiornamento domenicale della Regione: cinque nuovi casi nel cesenate

  • Paura in E45, scontro tra due auto: una finisce ruote all'aria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento