Busca, sindaco e assessore: "Lavoriamo per un futuro senza discariche"

"Quando si affrontano problemi legati alla tutela dell’ambiente in cui si vive e della salute, è comprensibile che ci sia una forte partecipazione, anche da un punto di vista emotivo, e che la discussione si accenda" dichiara il sindaco Lucchi

"Quando si affrontano problemi legati alla tutela dell’ambiente in cui si vive e della salute, è comprensibile che ci sia una forte partecipazione, anche da un punto di vista emotivo, e che la discussione si accenda. Ma al di là delle opinioni differenti e dei contrasti, crediamo indispensabile che non si perda mai di vista l’importanza del confronto (e dell’ascolto) fra le parti, specialmente quando tutte, in realtà, hanno lo stesso obiettivo".

Sulla discarica della Busca intervengono così il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi e l'assessore alle politiche ambientali, Lia Montalti.

"In quest’ottica ci auguriamo si ponga l’animata assemblea che si è svolta venerdì sera a San Carlo per iniziativa dei quartieri Vallesavio e Borello e della Commissione Busca, che l’avevano organizzata per discutere dei problemi legati alle esalazioni maleodoranti che talora investono la zona e alla discarica della Busca. E vale la pena di sottolineare che all’incontro con i cittadini erano presenti tutti i soggetti coinvolti: gestori degli impianti (Hera e Romagna Compost), amministrazioni pubbliche (Comune e Provincia), enti preposti al controllo e alla vigilanza (Arpa e Ausl). Un’occasione, quindi, per ascoltare tutte le voci e ottenere direttamente gli elementi necessari. Proprio per questo, l’Amministrazione comunale ha deciso di pubblicare nel giro di qualche giorno sul sito del Comune  la registrazione video dell’assemblea, integrando così il materiale già presente, per consentire anche a chi non c’era di informarsi e farsi un’idea. Allo stesso modo, pubblicheremo anche la documentazione relativa ai controlli futuri".

"Detto questo - continuano il primo cittadino e l'assessore - l’Amministrazione di Cesena ribadisce che il Comune segue con grande attenzione il problema della fuoriuscita di percolato e quello degli odori legati agli impianti presenti alla Busca, e con questo spirito ha partecipato a tutto il percorso avviato in Provincia, in sede di conferenza dei servizi, sollecitando a mantenere costante sia il controllo della discarica e sia la verifica puntuale dei valori ambientali nei terreni e nelle acque circostanti la discarica, oltre che, naturalmente, fare in modo che il problema riscontrato giunga rapidamente ad una soluzione. Un impegno che continuerà nel prosieguo dell’iter, in dialogo soprattutto con gli enti preposti al controllo, in particolare Arpa e Ausl".

"L’assemblea di venerdì si è conclusa con l’impegno di ritrovarsi nei prossimi mesi, per la presentazione del progetto definitivo dell’intervento predisposto da Hera per risolvere il problema della perdita di percolato, una volta che la conferenza dei servizi provinciale l’avrà approvato. Già fin da ora, però, vorremmo che fosse chiaro un aspetto fondamentale. E’ ovvio che l’attuale problema della discarica va risolto, ma Cesena ha già cominciato guardare oltre".

"Si sta pianificando l'estensione del sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta, che nelle prossime settimane interesserà altri tre quartieri, fra i quali proprio quelli più vicini alla discarica, e che entro il 2015 si allargherà a tutta la città. Nel frattempo continuiamo anche a lavorare in accordo con i 15 comuni del comprensorio cesenate per estendere questa modalità di raccolta dei rifiuti a tutto il comprensorio entro il 2016. Questo significa che l’Amministrazione di Cesena ha fatto una scelta chiara: superare nei prossimi due anni l'utilizzo della discarica puntando su una maggiore e migliore raccolta differenziata e su una politica dei rifiuti che metta al centro la riduzione e il recupero l'elemento centrale. Il che vuol dire mai più discariche nella nostra città" concludono Lucchi e Montalti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Il furgone come "ariete", spariscono borse e scarpe di lusso: colpo da 100mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento