"A porte aperte", anche a Cesena un comitato per Boccia segretario nazionale del Pd

Il primo appuntamento del Comitato è lunedi’alle 17.30 nella sede del Pd di Viale Bovio.

"A Porte Aperte". Nasce a Cesena un comitato a sostegno della candidatura di Francesco Boccia a segretario nazionale del Partito Democratico Alessandro Pilotti, fino al 2017 componente della Direzione Territoriale del Partito Democratico di Cesena, sta promuovendo la costituzione di un comitato a sostegno della candidatura di Francesco Boccia a segretario nazionale del Partito.

“Per chi come me dopo essere stato fondatore e dirigente regionale ha lasciato ogni incarico di fronte ad un Pd ripiegato su se stesso - ha affermato Pilotti - e’ giunto il momento di rimettersi in gioco e invito tutti coloro che si sono allontanati a partecipare alla campagna di iscrizioni on line dal 3 al 21 dicembre. A chi dice che dobbiamo andare oltre il Pd io rispondo che dobbiamo ricostruire un partito di massa che rompa l’isolamento in cui si trova ritrovando lo spirito originario del Lingotto”.

"Boccia, nella scorsa legislatura Presidente della Commisione Bilancio alla Camera dei deputati, sta affrontando una sfida congressuale, con l’obiettivo di cambiare pagina rispetto alla gestione del partito degli ultimi anni", spiega Pilotti. Si potra’ firmare per la presentazione di Francesco Boccia tutti i giorni feriali fino al 10 dicembre nella sede territoriale del Pd. Il primo appuntamento del Comitato è lunedi’alle 17.30 nella sede del Pd di Viale Bovio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento