Weekend da scoprire: città d'acque, tour guidati, itinerari nella natura e Freschi di stampa

Il fine settimana di Halloween ci conduce alla scoperta delle bellezze del territorio cesenate fra visite guidate, mostre e qualche gita fuori porta

Il weekend ci porta alla scoperta di Cesena e dei suoi dintorni fra itinerari guidati e percorsi alla scoperta delle meraviglie naturali che compongono il nostro territorio, ma ci sono anche appuntamenti letterari e artistici da non mancare.

Un centro storico tutto da scoprire

Il fine settimana di Halloween non propone feste e party, purtroppo, ma in compenso ci sono visite e tour guidati per ammirare la città. Al via Scopri Cesena, un nuovo ciclo di itinerari guidati a cura dello Iat che questo sabato propone il tour intitolato Cesena città d'acque: dalla Portaccia di Sant’Agostino al Ponte Vecchio, una passeggiata nei luoghi più significativi e caratteristici della storia delle acque cesenati. Vale la pena approfittare anche dei tour guidati alla Biblioteca Malatestiana antica, in programma tutti i giorni (tranne il lunedì) a partire da questa domenica. Sia sabato che domenica inoltre è possibile ammirare due incantevoli chiese cesenati: Santa Cristina e Sant'Agostino. Ma le meraviglie di Cesena non si fermano qui: passeggiando nel centro cittadino si possono sempre ammirare il Palazzo del Ridotto, la chiesa di Santa Maria del Suffragio, Piazza del Popolo e la Fontana Masini e poi percorrere la via delle Scalette fino a raggiungere la millenaria Abbazia benedettina di Santa Maria del Monte.

Freschi di stampa

Parte sabato la rassegna "Freschi di stampa" con un appuntamento online che attraversa la storia del nostro Paese attraverso un'icona di musica e della tv: Alberto Gagliardo presenta infatti il libro “Storia sociale di Rita Pavone. Biografia del Paese che siamo stati e che siamo diventati”.

Cosa fare nel weekend a Forlì
Cosa fare nel weekend a Ravenna
Cosa fare nel weekend a Rimini

Spazio Mostre

Veniamo alle proposte dello Spazio Mostre. Giunge al termine domenica la mostra Alberi eretici/ermetici di Marisa Zattini alla Galleria comunale d'arte del Ridotto di Cesena e continua fino a martedì la mostra Anarchetipi di Filippo Moretti alla galleria Il Vicolo di Cesena, mentre in vari spazi di Mercato Saraceno vi aspetta la mostra Cambiamento-Adattamento con tanti scatti che fanno riflettere sui mutamenti della civiltà. 

Itinerari fuori città

Il territorio di Cesena però offre una grande varietà di itinerari anche uscendo dalla città. Ci sono borghi storici o piccole città come Longiano, Sarsina, Monteleone e Roncofreddo. Oltre a queste località ci sono anche stupendi percorsi in mezzo alla natura: potreste attraversare il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, passeggiare alle pendici del Monte Fumaiolo e ammirare il perfetto equilibrio tra ingegneria umana e ambiente naturale alla Diga di Ridracoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Speranza chiama Bonaccini, arriva l'ufficialità: l'Emilia Romagna è zona "gialla"

Torna su
CesenaToday è in caricamento