Albana Dèi, degustazioni in ristorante, ma gli eventi in piazza sono rimandati

Prosegue l'assaggio dei vini Albana finalisti, mentre le manifestazioni in programma nelle piazze sono rinviate

Gli appuntamenti itineranti dell’Albana Dèi, in programma a Mercato Saraceno Faenza, Brisighella e Dozza, sono momentaneamente rimandati a data da destinarsi, causa la situazione legata alla pandemia di Covid-19.

Nei ristoranti aderenti all’iniziativa procedono, invece, le degustazioni a pranzo delle Albana finaliste, nel rispetto delle ultime norme stabilite dal DCPM e fintanto che la normativa lo consentirà.

I vini finalisti, tutti dell’annata 2019, sono: Leggiadro dell’azienda Ballardini Riccardo di Forlì, Coronilla di Bulzaga di Faenza, Gioja di Giovannini di Imola (vino biologico), Fondatori GP di Merlotta sempre di Imola, Nora di Podere Baratta di Bertinoro e due Albana dell’azienda Tre Monti di Imola: Vigna Rocca e Vitalba (entrambi bio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento