menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pacchetto “SbloccaSavignano”, meno oneri di urbanizzazione per dare nuova linfa all'edilizia

Savignano è infatti il primo Comune del territorio a recepire e fare proprie le opportunità di riduzione degli oneri accordate dalla normativa regionale, che il Comune ha adottato come misure straordinarie in vigore fino a fine 2016

Passa da una sensibile riduzione degli oneri di urbanizzazione dovuti al Comune il rilancio dell'edilizia a Savignano: con il pacchetto di misure “Sblocca Savignano” l'amministrazione comunale intende ridare slancio agli investimenti intervenendo su tempi e importi delle cifre da versare all'ente per poter costruire o ristrutturare.

Il consiglio comunale ha infatti approvato le “Misure per fronteggiare la crisi del settore edilizio” proposte dalla giunta, prevedendo alcune agevolazioni per chi scelga di intervenire sul territorio. Savignano è infatti il primo Comune del territorio a recepire e fare proprie le opportunità di riduzione degli oneri accordate dalla normativa regionale, che il Comune ha adottato come misure straordinarie in vigore fino a fine 2016.

Nel confermare le tariffe vigenti relative agli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria, l'amministrazione ha scelto di riconoscere alcune riduzioni a particolari categorie di intervento: nello specifico per nuova costruzione, manutenzione straordinaria e ristrutturazione di magazzini la riduzione ammonta al 60 per cento dell'importo dovuto, mentre per l'edilizia residenziale convenzionata, per edifici che non superino i 105 mq di superficie utile abitabile, lo sconto arriva all'80 per cento. E' inoltre del 20 per cento la riduzione sugli oneri di urbanizzazione secondaria per chi sceglie di installare, su edifici residenziali, impianti termici ad energia solare o comunque finalizzati al risparmio energetico.

La riduzione del 50 per cento degli oneri dovuti per interventi di manutenzione straordinaria sugli edifici esistenti destinati ad attività turistiche, commerciali e direzionali – previsto nel caso si aumenti il carico urbanistico e la superficie calpestabile – viene inoltre estesa a tutti gli edifici residenziali già esistenti in caso di varianti urbanistiche deroghe e cambi di destinazione d'uso che comportano maggio valore rispetto alla destinazione originaria. I diversi sconti a cui si ha diritto sono cumulabili, per ciascun progetto, fino al 75 per cento del totale dovuto.

Modifiche sostanziali anche per la monetizzazione di verde e parcheggi, le cui tariffe vengono abbassate di circa il 30 per cento, passando così da 257 a 180 euro al mq per il parcheggio pubblico e da 205 a 144 euro al mq per il verde pubblico attrezzato. Oltre alle riduzioni tariffarie, l'amministrazione ha scelto di inserire nello “Sblocca Savignano” anche alcuni importanti agevolazioni sui tempi dei pagamenti, che possono essere rateizzati e dilazionati nelle diverse fasi del processo di realizzazione. La rateizzazione, inoltre, diventa a possibile per ogni importo sopra i diecimila euro, e non più trentamila come in precedenza.

“Modifiche - spiega l'assessore all'Edilizia privata, Stefania Morara - che non incidono sulle garanzie a favore dell'amministrazione visto che versamenti e fideiussioni sono comunque garantiti, ma versati al momento in cui l'attuatore dà inizio al programma edilizio”.

“Siamo orgogliosi di questo provvedimento - conclude il sindaco Filippo Giovannini - che crediamo avrà effetti positivi non solo per chi opera nell'edilizia ma più in generale su tutto il tessuto economico. Il Comune è in prima linea per rilanciare la vita produttiva della città, perciò vogliamo fare tutto ciò che è in nostro potere per incentivare riqualificazioni e nuovi insediamenti. L'edilizia è una leva strategica per rimettere in moto l'economia: per i savignanesi che vogliano ristrutturare casa questo è il momento giusto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento