rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Federcoop Romagna, il bilancio preconsuntivo: i ricavi supereranno i 5,2 milioni di euro

L'ad Paolo Lucchi: "Nel 2021 abbiamo inaugurato nuovi spazi a Cesena, Rimini e Ravenna, migliorando notevolmente le nostre sedi"

Federcoop Romagna, la società di servizi e consulenza avanzata alle imprese di Legacoop Romagna, traccia l’andamento del secondo anno di pandemia. 

Il bilancio preconsuntivo presentato all’assemblea dei soci nei giorni scorsi, si conferma positivo, con una tenuta di tutti i valori economici e patrimoniali. Nonostante la complessa situazione economica derivante dalla crisi sanitaria, i ricavi totali supereranno i 5,2 milioni di euro, in linea con il budget impostato a inizio anno, così come il risultato ante imposte, previsto in utile di oltre 100mila euro.  I dati sono stati presentati dal direttore tecnico Maurizio Talli e dalla responsabile amministrativa Cristina Montaguti.

"Il preconsuntivo 2021 – dichiara il presidente di Federcoop Romagna e Legacoop Romagna, Mario Mazzotti – conferma che le tante azioni che abbiamo messo in campo in favore delle imprese, ci hanno consentito di mantenere un saldo legame con le imprese cooperative romagnole. Dopo una prima fase in cui le aziende ci chiedevano soprattutto un lavoro di analisi e interpretazione delle norme, ora sappiamo di doverle soprattutto affiancare nei processi, in atto, di miglioramento organizzativo, di innovazione tecnologica e di prodotto, diventando protagonisti della fase positiva che il Paese attende di potere vivere, grazie al PNRR".

"Per fare ciò — aggiunge l’amministratore delegato di Federcoop Romagna, Paolo Lucchi — saranno fondamentali i nuovi servizi che abbiamo messo in campo, rivolti alla progettazione europea, all’Industria 4.0, alla finanza, al welfare aziendale, alle nuove tecnologie digitali ed alla selezione del personale. Anche per questo, nel 2021 abbiamo inaugurato nuovi spazi a Cesena, Rimini e Ravenna, migliorando notevolmente le nostre sedi, così come ci siamo dedicati alla ricerca di nuovo personale per Federcoop, all'altezza delle aspettative professionali delle cooperative romagnole aderenti a Legacoop. E nel corso del 2022 questo processo di rafforzamento interno proseguirà, con la volontà di garantire un servizio sempre migliore alle nostre imprese di riferimento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federcoop Romagna, il bilancio preconsuntivo: i ricavi supereranno i 5,2 milioni di euro

CesenaToday è in caricamento