rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

Cesena scuola dei barman: al via i corsi di formazione con Pierluigi Cucchi

Dopo il successo dei corsi dello scorso anno, quindi, Fipe Confcommercio Cesenate e Iscom Formazione Forlì-Cesena ripropongono un'altra batteria di corsi per barman

Cesena scuola dei barman. La Federazione Italiana Pubblici Esercizi, lancia “Professione Barman”, un ciclo di incontri di aggiornamento e formazione che tocca anche Cesena, dove dal 4 all’8 aprile si terrà il corso di primo livello e dall’11 al 15 aprile quello di secondo livello. Dopo il successo dei corsi dello scorso anno, quindi, Fipe Confcommercio Cesenate e Iscom Formazione Forlì-Cesena ripropongono un’altra batteria di corsi per barman.

“Per la nostra categoria – osserva il presidente Fipe bar Angelo Malossi – la formazione in itinere è una prerogativa indispensabile, altrimenti si rischia di non essere al passo con le profonde trasformazioni di cui è protagonista il mercato. Nel 2015 nel nostro territorio cesenate la maggior parte delle nuove attività commerciali hanno riguardato il settore dei pubblici esercizi, bar e ristoranti, pertanto Fipe Confcommercio insieme a Iscom Formazione si pone l’obbiettivo di formare le nuove leve con strumenti di qualità quali sono i nostri corsi gestiti da professionisti di comprovata eccellenza."

I corsi 'Professione Barman' saranno tenuti da Pierluigi Cucchi e sono articolati in due differenti moduli. Il primo si si propone di fornire le conoscenze del mondo del bar a tutti coloro che siano interessati a questa professione, sia per ragioni professionali che per interesse personale. Il corso di secondo livello invece è ad alta specializzazione ed è  focalizzato sulle tecniche di preparazione e miscelazione di cocktail e long drink. Un percorso formativo di carattere prevalentemente pratico, rivolto a coloro che hanno già frequentato il corso di primo livello.Alle lezioni saranno inoltre presenti responsabili della Fipe per approfondire materie di particolare rilevanza per il settore: business e gestione dell’impresa; normative vigenti (igienico-sanitaria, gestione del rapporto di lavoro, ecc.); start up e i servizi del sistema Fipe – Confcommercio.

A conclusione dei corsi è prevista una verifica finale per i partecipanti, una cocktail competition aperta al pubblico. Durante la cocktail competition gli allievi del corso dovranno preparare un solo drink miscelato e decorato a piacimento, che verrà valutato da una giuria selezionata, composta da professionisti del settore dei pubblici esercizi. Alla fine delle iniziative si terrà la premiazione del cocktail vincitore alla presenza dei rappresentanti dell’associazione territoriale e delle istituzioni locali, insieme alla consegna degli attestati di partecipazione. Per informazioni si può contattare Iscom allo 0547/639895.

 “Le percentuali di chi trova lavoro dopo uno di questi corsi sono davvero altissime: oltre il 90%. Alcune scuole, come la nostra – spiega il formatore Cucchi tra i più apprezzati in Italia – hanno delle convenzioni con i pubblici esercizi per segnalare e quindi inserire in organico i corsisti migliori: da noi la percentuale di questi inserimenti è circa la metà, gli altri o vanno all’estero o mettono a frutto le competenze apprese quasi immediatamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena scuola dei barman: al via i corsi di formazione con Pierluigi Cucchi

CesenaToday è in caricamento